Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Anne Arnouts
Jessie Maclean
Modesta Vzesniauskaite

A Crema la sorpresa è Gloria Boldrini


26.4.2011


La velocista lombarda anticipa di un soffio la friuliana Bartelloni e l'altoatesina Stricker


E’ la bresciana di Montichiari Gloria Boldrini ad aggiudicarsi la ventiseiesima edizione del Gran Premio Liberazione per la categoria junior. Al via si sono presentate settantacinque atlete in rappresentanza di diciassette squadre che hanno percorso quindici giri dello storico circuito totalmente pianeggiante, per un totale di sessantuno chilometri e cinquecento metri.
Gara vivace fin dai primi chilometri, lo dimostra pure la media finale di 40,220 chilometri orari, la più elevata nella storia di questa corsa.

Si sono poi susseguiti attacchi e contrattacchi soprattutto dalle formazioni Team Valcar e Gs Cicli Fiorin, ma sempre prontamente neutralizzati. Quindi, sul rettilineo di Viale Santa Maria si è presentato il gruppo compatto; la migliore è stata l’atleta del primo anno Gloria Boldrini, portacolori del Team Valcar. Alle spalle della lombarda si sono piazzate la friulana Beatrice Bartelloni (Verso l’Iride Maccari Spumanti) e la bolzanina Anna Zita Maria Stricker (Artuso Lievore Detersivi Breganze), già seconda sul traguardo di Montignoso.

“Dedico la vittoria alle mie compagne e i miei tecnici, alla mia famiglia e alla mia migliore amica”. Racconta emozionatissima la vincitrice subito dopo il traguardo. “E’ un ottimo avvio di stagione sia per me, sia per la mia squadra, avendo già ottenuto una vittoria e diversi podi.”

Ordine d’arrivo:
1. Boldrini Gloria (Team Valcar) km 61 in 1h31’'00 alla media di 40,220;
2. Bartelloni Beatrice (Gs Verso l’Iride Maccari Spumanti) s.t.;
3. Stricker Anna Zita Maria (Artuso Lievore Detersivi Breganze);
4. Baraldo Giorgia (Gs Verso l’Iride Maccari Spumanti);
5. Pavin Michela (Sc Vecchia Fontana);
6. Tomassini Stella (Asd Cristoforetti);
7. Gamba Lisa (Csi Ju Sport Gorla Minore);
8. Dotti Jasmine (Gs Cicli Fiorin Despar);
9. Confalonieri Maria Giulia (Gs Cicli Fiorin Despar);
10. Villa Sara (Team Valcar)


Alberto Rigamonti / Serena Danesi


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |