Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janneke Ensing
Christel Pourias
Carla Ryan
Malgorzata Wojtyra

Parte dalla Marca Trevigiana il Giro d'Italia Femminile 2007


30.5.2007


Non solo Giro d’Italia Professionisti ma anche Giro Ciclistico Femminile: Riese Pio X, oltre ad accogliere domani l’arrivo della 18° tappa di questo Giro d’Italia 2007 sarà anche località di partenza della prima tappa del 18° Giro d’Italia Femminile 2007

Ce l’ha fatta, Maurizio Fabretto, presidente della squadra ciclistica internazionale femminile Safi-Pasta Zara-Manhattan ad organizzare, a due mesi dall’evento, le prime due tappe del Giro Ciclistico Femminile in calendario dal 6 al 15 luglio 2007, che partirà con il cronoprologo in notturna a Crocetta del Montello (Treviso), venerdì 5 luglio e con la prima tappa in linea, sabato 6 luglio da Riese Pio X (Treviso) a Pontecchio Polesine (Rovigo).

“E’ stata proprio la presentazione della squadra (lo scorso 29 aprile a Venegazzù, da Celeste) l’occasione per parlare del futuro del ciclismo femminile con il presidente Di Rocco, presente fra gli invitati, che aveva mostrato perplessità circa lo svolgimento della più importante corsa ciclistica femminile” fa sapere Fabretto, da dodici anni impegnato a promuovere e ad elevare le sorti del movimento, alla guida di una formazione “dei record” con 342 vittorie all’attivo e prosegue “da quel momento mi sono messo in moto per garantire lo svolgimento della corsa, assumendomi la responsabilità dell’organizzazione delle prime due tappe; per il resto dobbiamo ringraziare Giuseppe Rivolta, presidente del Comitato Organizzatore e già patron del Giro ciclistico femminile dal 2002 al 2005 dopo la pausa dello scorso anno, affidata invece a Castellano”.

Ecco dunque il delinearsi della 18° edizione che prenderà il via da Crocetta del Montello, sede della formazione Safi-Pasta Zara-Manhattan venerdì 6 luglio con un cronoprologo serale di km 3, interamente pianeggiante. Diciotto le squadre attese per un totale di 148 atlete che si sfideranno lungo il percorso con partenza ed arrivo davanti allo stabilimento della Carrel, storica azienda trevigiana specializzata nella produzione e distribuzione di camicie da uomo Made in Italy. Davanti all’Astoria Vini sarà inoltre posizionato il rilevamento dell’intertempo, a metà percorso. La partenza della prima atleta è prevista per le ore 19.00 e le successive ogni minuto, con le ultime 10 partenze ogni due minuti.

Sabato 7 luglio è prevista inoltre la partenza della 1° tappa, da Riese Pio X a Pontecchio Polesine (Rovigo) per complessivi km 130. La partenza di questa prima tappa, fissata alle ore 12.30, avverrà nel piazzale dello stabilimento Pasta Zara, title sponsor della formazione femminile diretta da Fabretto. Sarà Furio Bragagnolo, presidente dell’azienda di famiglia a dare il via alla prima frazione del Giro ciclistico Femminile, un gesto fortemente voluto e promosso da Fabretto in accordo con Giuseppe Rivolta per ricordare la recente scomparsa di Franco Bragagnolo, fondatore dell’azienda.

Crocetta del Montello (Tv), 30 maggio 2007

Ufficio stampa - Daniela Fassini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |