Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Melanie Bravard
Nicole Cooke
Paola Munoz
Inge Roggeman

Muri Fermani, Marina Romoli madrina e testimonial del nuovo evento di ciclismo femminile


23.3.2010


La gara di Fermo del prossimo 2 maggio sarà una vetrina speciale per le Elite marchigiane impegnate sulle strade di casa


La prima edizione della nuova competizione per Donne Elite, Muri Fermani “Le nostre Fiandre” in programma domenica 2 maggio nella cittadina marchigiana di Fermo ha la sua madrina e testimonial ufficiale. Si tratta di Marina Romoli, marchigiana di Potenza Picena, che diviene così ideale simbolo del ciclismo femminile di questa regione legata da lunga tradizione allo sport delle due ruote. La Romoli ha già portato in alto i colori italiani nel mondo dello sport. Medaglia d’argento ai campionati mondiali junior su strada, azzurra nella stessa categoria ed in numerose occasioni vincitrice di importanti competizioni, dal giugno 2009 veste i colori della squadra trevigiana Safi Pasta Zara, con cui è si è subito distinta vincendo la speciale classifica delle giovani al Giro del Trentino Alto Adige Elite sempre del 2009. Ed ha cominciato bene la nuova stagione mettendosi in evidenza negli sprint inaugurali del Ladies Tour of Qatar, dove la compagna di squadra Rasa Leleivyte ha trionfato nella prima frazione. Altrettanto bene la marchigiana Romoli nella gara di apertura italiana a Cornaredo, che ha concluso in decima posizione.

Marina Romoli è il simbolo di un ciclismo femminile bello e vissuto come quello marchigiano. Oltre alla potentina Romoli infatti corrono tra le Elite anche la veterana Tania Belvederesi e la giovane Alessia Massaccesi (Team Valdarno), Jennifer Fiori e Valentina Bastianelli (Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi) e Sara Grifi (Michela Fanini Record Rox). Mentre nelle categorie minori femminili la scuola marchigiana è sempre molto attiva con squadre come il Gs Potentia 1945, dove sono cresciute la Romoli e la Massaccesi, il Gc Osimo Stazione, entrambe impegnate nelle junior e nelle sottostanti categorie giovanili delle allieve e delle esordienti, con risultati lusinghieri.

Nel frattempo crescono a vista d’occhio le visite al portale ufficiale della corsa, legata alla Gran Fondo 7 Muri Fermani. Sulle pagine web dedicate alla nuova corsa femminile, all’indirizzo www.7murifermani.it, sono disponibili preziose informazioni sulla logistica e sui tracciati.

Muri Fermani “Le nostre Fiandre” è realizzata dal Pedale Fermano con la stretta collaborazione di Tacchificio Gi.Vi Plast, Fasciani, Cicli Cingolani, Campagna Gioielli, Gianmarco Lorenzi, Fasciani Autonoleggio, Oasi, Centro Commerciale Girasole, Farnese, Carifermo Spa, GiovinArte, Papillon Sweet & Restaurant, Euronics, Gruppo Romacar, Caffè Molinari, Friliver Energy, Longo

Ufficio Stampa - Alberto Rigamonti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |