Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Silvia Folloni
Hsiao Chia Tsen

Alla Michela Fanini la vice campionessa ucraina


23.11.2009


Con un altro colpo a sorpresa, la “Michela Fanini Record Rox” si è assicurata le prestazioni dell'ucraina Nina Ovcharenko, 25 anni, attuale vice campionessa del suo paese in linea (2009).
Atleta completa, titolare inamovibile della nazionale da alcuni anni, Nina Ovcharenko può esibire un palmares di tutto rispetto fatto di numerose vittorie in Ucraina e di interessantissimi piazzamenti nell'Europa Occidentale al cospetto delle migliori atlete al mondo.
Fra questi da segnalare: il 2 posto ottenuto al giro a Tappe di San Marino (2004), il settimo all'Emakumeen Bira in Spagna (2005), il successo in una tappa del Tour de Bretagne (2009) e il 21esimo posto assoluto all'ultimo Giro della Toscana dove si è messa più volte in evidenza.

“E' una ragazza futuribile – ha sottolineato patron Brunello Fanini – è giovane e ha ancora ampi margini di miglioramento. Vogliamo provare a lanciarla definitivamente nel panorama internazionale anche se è tutt'altro che una sprovveduta come testimoniano le sue prestazioni... spesso di primissimo piano”.
L'Ucraina arriva alla corte del team lucchese dopo gli acquisti della francese Pitel e della ceca Ruzickova.
In settimana è poi arrivata la conferma che, nella prossima stagione, la campionessa del mondo Tatiana Guderzo non correrà con la “Michela Fanini”: “sapevamo che era difficile trattenerla con noi – ha concluso il presidente – le offerte che ha avuto erano troppo alte per le nostre disponibilità. Desidero comunque ringraziare Tatiana per averci fatto vivere un anno indimenticabile”.

Maurizio Tintori


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |