Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Veronika Kormos
Alenka Novak
Jennifer Purcell
Marion Rousse
Alba Teruel Ribes
Anisha Vekemans
Veronika Vormos

Il diario di Jennifer Hohl - Tour de l'Aude (prologo e 1° tappa)


17.5.2009




Venerdì - Prologo, 3.9 km / 80esima
Amo queste corse con tutto il cuore......
Beh, onestamente, non posso proprio cominciare con queste brevi distanze...soffrire da sola è per me un orrore. Ebbene, purtroppo sono dovuta partire pure io ed ho già perso un bel po' di tempo in questi 3.9 chilometri. Sufficiente per appena un 80esimo posto. La mia compagna di squadra Noemi invece è arrivata terza e questo mi ha di nuovo reso felice. Dopo il super massaggio di Maya ho pure potuto dormire bene. La mia compagna di stanza Bettina voleva andare a dormire già alle dieci. Veramente presto, perché sono ancora abituata al ritmo di Monica, con la quale ero stata in camera durante la Gracia-Orlova e là non andavamo affatto presto a letto.... Ora devo proprio abituarmi al ritmo di Bettina :-) Buona notte.


Sabato 1° Tappa, 116 km / 15esima
Finalmente la prima tappa. Potevo solo andare meglio, perché il prologo è stato proprio un flop. Già alla partenza mi sono sentita molto bene. Ho semplicemente bisogno di tempo per entrare in forma. Spero di continuare così i prossimi giorni. Era molto caldo ed ho bevuto parecchio. Purtroppo a 5 chilometri dall'arrivo ho avuto un problema alla ruota posteriore. Ho pensato che la corsa fosse finita perché il cambio di bicicletta sarebbe durato un'eternità, e questo nel finale. Per mia fortuna, e per sfortuna di Bettina, lei oggi ha avuto una giornata nera. Appena ho alzato la mano per chiamare il veicolo del cambio ruote, lei è arrivata da dietro e mi ha dato la sua bicicletta. Un cambio volante ed a due chilometri dal traguardo ero nuovamente davanti nel plotone. Ottimo, visto che mi sono classificata 15esima con la bici di Bettina. Dovremmo cambiare più spesso la bici poco prima del traguardo ;) Riproviamoci, domani è in programma una cronometro a squadre, hurrah, la adoro......

Jennifer Hohl, ciclista del Bigla Cycling Team, campionessa svizzera 2008




Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |