Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Claudia Cretti
Amalie Dideriksen
Joanne Kiesanowski
Angela Maffeis
Egle Zablockyte

La Selle Italia-Ghezzi si divide in tre


30.4.2009


Italia, Svizzera e Repubblica Ceca i prossimi obiettivi della squadra


Fine settimana denso di gare per la Selle Italia-Ghezzi che già a partire da domani e fino a domenica sei ragazze saranno impegnate sulle strade di Repubblica Ceca e Polonia per la corsa a tappe Gracia-Orlova: le cinque frazioni, tutte abbastanza impegnative e divise in quattro giornate, saranno un ottimo banco di prova per Fabiana Luperini visto che saranno al via molte delle migliori cicliste del panorama internazionale e che già lo scorso anno si era ben comportata in questa gara. Oltre a Luperini, agli ordini del direttore sportivo Walter Zini ci saranno anche Bozzolo, Corneo, Foresi, Tamanini e Valsecchi.

Altre cinque cicliste della squadra, invece, prenderanno il via nel tradizionale appuntamento del 1 maggio a Gattatico (RE) con il Gran Premio GFM Meccanica: Marina Romoli dopo i bei piazzamenti in Cina potrebbe giocarsi le sue carte in volata ma il direttore sportivo Fortunato Lacquaniti potrà contare anche su Borgato (nona sabato scorso a Crema), Bagdonaviciute, Kozonchuk e Zogli.

Infine c'è soddisfazione per l'invito ottenuto dagli organizzatori del GP de Suisse-Souvenir Magali Pache a partecipare alla classica cronometro in ricordo della ciclista elvetica: Kaytee Boyd e Gloria Presti, in buona forma dopo il quinto posto al GP Liberazione, dovranno lottare contro quasi tutte le più grandi specialiste delle corse contro il tempo e cercheranno di onorare al meglio il prestigioso invito. Le due ragazze saranno assistite da Francesco Fabbri.

Sebastiano Cipriani - Responsabile Comunicazione


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |