Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Veronika Kormos
Alenka Novak
Jennifer Purcell
Marion Rousse
Alba Teruel Ribes
Anisha Vekemans
Veronika Vormos

Gauss - Julia Martisova seconda al GP Liberazione


27.4.2009


VALENTINA MAINARDI DUE VOLTE SECONDA A BIANCONESE E MOLINELLA
SARA COFFINARDI: ARGENTO E BRONZO NEL PARMENSE E NEL BOLOGNESE


Cinque podi in cinque gare: ruolino di marcia a dir poco fantastico. Li hanno ottenuti Julia Martisova, Valentina Mainardi e Sara Coffinardi nell'ultimo fine settimana d'aprile.

La campionessa russa Julia Martisova ha finalmente rotto l'incantesimo salendo sul podio per la prima volta in questa stagione nel Gp Liberazione a Crema, dopo avere concluso tra le top ten di giornata numerose corse, alcune delle quali valide per la Coppa del Mondo. La Martisova ha corso con grande giudizio e solo il maggior spunto in volata dell'azzurra Bronzini l'ha costretta alla resa. Ha però salvaguardato la medaglia d'argento dall'attacco di altre avversarie di valore. Per Luisiana Pegoraro i conti adesso cominciano a tornare. "In effetti ero abbastanza preoccupata perché non riuscivamo a entrare in zona medaglia nonostante le buone prove offerte dalle ragazze. Adesso che abbiamo rotto il ghiaccio sono sicura di festeggiare presto una vittoria da dedicare ai nostri appasionatissimi sponsor e dirigenti, in primis il presidente Luigi Castelli". A Crema tredicesima piazza anche per Tatiana Anthosina che domani si recherà nella Repubblica Ceca per disputare una breve corsa a tappe con la maglia della nazionale russa.

A Bianconese in provincia di Parma dove un anno fa si impose Lisa Gamba, l'allieva Valentina Mainardi è stata seconda alle spalle della bergamasca Alice Algisi, mentre ha concluso ottava Isabella Ferrari. Tra le esordienti terzo posto per Sara Coffinardi che ha confermato il suo buon momento di forma. Quarto rango per Simona Signorini.
Ventiquattrore dopo la comitiva bresciana si è trasferita a Molinella in provincia di Bologna dove Valentina Mainardi è stata nuovamente seconda, mentre Lisa Gamba, Samantha Marcassoli, Isabella Ferrari e Elena Lancini hanno concluso rispettivamente in quarta, quinta, sesta e undicesima posizione. Medaglia d'argento pure per Sara Coffinardi sempre sul podio nelle ultime quattro corse, due delle quali vinte: davvero un momento d'oro pe rla franciacortina cresciuta alla scuola della Ronco Gussago prima di approdare al Gs Gauss-Rdz-Ormu-Colnago di patron Luigi Castelli. Con i cinque podi ottenuti nell'ultimo fine settimana il team bresciana ha ora raggiunto quota dodici. A questo punto il record dell'anno scorso con cinquantasette è seriamente in pericolo. Con grande soddisfazione di tutto l'entourage del club della Leonessa.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |