Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Elena Leonardi

Julia Martisova guida le “gaussine” nella campagna del nord


4.4.2009


VALENTINA MAINARDI E LISA GAMBA A CACCIA DEL PODIO A VALBREMBO


Archiviate con soddisfazione le prime uscite stagionali al Gp Costa Etrusca nelle province di Pisa e Livorno e al trofeo Alfredo Binda a Cittiglio nel Varesotto, le atlete del Gs Gauss-Rdz-Ormu-Colnago puntano al Nord con l'imperativo di conseguire alcuni piazzamenti di prestigio, consoni al valore del team diretto da Luisiana Pegoraro, che ha in Luigi Castelli l'appassionato e irrinunciabile presidente. "In Belgio e Olanda - ammette Luisiana Pegoraro -, ci troveremo di fronte l'espressione migliore del ciclismo internazionale. Quello che ci attende è un compito difficile ma non improbo, nel senso che possiamo contare su un sestetto affiatato e certamente in grado di esprimermi a buoni livelli. Sono ottimista perché ho visto le ragazze in allenamento e mi hanno impressionato favorevolmente. Dobbiamo impegnarci al massimo per regalare qualche soddisfazione a dirigenti e sponsor che a prezzo di enormi sacrifici sono riusciti anche quest'anno a metterci nelle condizioni per esprimerci al meglio. In questa circostanza ho puntato su Julia Martisova, Tatiana Anthosina, Tania Belvederesi, Martina Corazza, Emanuela Azzini e Eleonora Suelotto. Eva Lechner sta meglio ma sarà al via di una gara di mountain bike in Alto Adige e conto di averla nuovamente a disposizione per la seconda parte della classiche del Nord".

Fin qui Luisiana Pegoraro che ha raggiunto il Belgio nel tardo pomeriggio di oggi per preparare al meglio il Giro delle Fiandre di domenica. Il giorno dopo il Gs Gauss-Rdz-Ormu-Colnago sarà al via del Gp Dottignies, dopodichè si recherà in Olanda per partecipare a : Drentse ( van Dwingeloo (10 aprile); Novilon Eurocuip Ronde van Drenthe (11 aprile); Unive Ronde van Drenthe (13 aprile). Il 14 del mese è previsto il rientro alla base a Pove di Grappa (Vicenza), per preparare la Freccia Vallone del prossimo 22 aprile.

Mentre le big saranno di scena nelle classiche del Nord, esordienti e allieve saranno in corsa a Valbrembo in provincia di Bergamo. Per le ragazze dirette da Gianni Simoncelli un impegno a pochi chilometri da casa, con la possibilità di isneririsi quindi tra le migliori di giornata. Domenica scorsa aVada in provincia di Livorno è toccato a Valentina Mainardi bere nel calice della vittoria, iniziando nel miglior modo possibile la sua seconda stagione tra le allieve. In evidenza anche tutte le sue compagne di squadra a conferma del valore complessivo del materiale umano a disposizione del capace tecnico bresciano. Oltre alle allieve saranno in corsa per la prima volta quest'anno anche le esordienti, sicuramente in grado di competere con chichessia

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |