Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Trofeo Alfredo Binda, coppa del mondo - organizzatori al lavoro


11.1.2009




L'organizzazione della Coppa del Mondo Donne, in programma il 29 marzo, definisce in queste settimane gli ultimi dettagli dell'evento
Mario Minervino; "Stiamo ultimando il ricco programma dei tre giorni di appuntamenti che caratterizzeranno questa edizione"
Pat McQuaid: "La competenza e l’entusiasmo che hanno dimostrato a Cittiglio rappresentano per l’UCI la piu’ preziosa garanzia di qualità"


A Cittiglio, in una delle zone più belle ed ospitali della provincia di Varese, è iniziato il conto alla rovescia per l'appuntamento sportivo più importante della stagione. Sabato 29 marzo, infatti, lo splendido scenario della Valcuvia, Lago Maggiore, Monte Sasso del Ferro e Monte Nudo, ospiteranno la prima prova di Coppa del Mondo donne, trofeo Alfredo Binda - Città di Cittiglio, organizzato dalla Cycling Sport Promotion di Mario Minervino. Un appuntamento di altissimo profilo agonistico ed un vero e proprio evento sportivo capace di accendere la passione e l'entusiasmo di sponsor, amministrazioni pubbliche, associazioni di ogni tipo ma soprattutto di migliaia e migliaia di appassionati in una serie di iniziative culturali e sportive molto attese anche da tutta la popolazione della zona.

Un avvenimento sempre più importante che stanno realizzando con molto impegno tutti i collaboratori del presidente Mario Minervino; da Alessandro Ruzzenenti a Alberto Maffi, Davide Bardelli, Roberto Minervino, Antonio Placchi, Gianluigi Simonetta, Anna Pezzi, Silvia Magni, Laura Rodolfi, Angelo Luperini, Fabrizio Sansottera, Fiore Cadario, Lino Guastaldi, Giovanni Speziali, Cristiano Montagna: "Abbiamo confermato le migliore aziende del settore che si occuperanno dei servizi tecnici e logistiche, abbiamo confermato gli hotel che ospiteranno le circa 700 persone, tra atlete, tecnici, giornalisti, fotografi, ospiti e autorità che saranno a Cittiglio per l'occasione- ha annunciato Mario Minervino -. In questi giorni stiamo definendo il programma degli eventi collaterali e dei tre giorni 27, 28 e 29 Marzo. Ma stiamo lavorando ad un appuntamento speciale già per il 6 marzo. Poi procederemo agli inviti ufficiali alle squadre nazionali e alle formazioni che hanno diritto di partecipazione, secondo il regolamento UCI. Al via saranno ammesse al massimo 34 formazioni, ognuna composta da sei atlete, per un numero di partecipanti attorno alle 200 concorrenti. Numerose formazioni hanno però già avanzato la loro richiesta di partecipazione e tra queste ci sono diverse squadre nazionali come quelle di: Germania, Stati Uniti d’America, Australia, Francia e Gran Bretagna, Alla 11° edizione del Trofeo Binda – Comune di Cittiglio hanno inoltrato richiesta di partecipazione anche alcune squadre di club tra le più blasonate come: DSB Bank/LTO ,Team Flexpoint, TEAM COLUMBIA Women (EX Team High Road) e Bigla Cycling Team, la formazione elvetica che ha nelle proprie file la varesina Noemi Cantele. D'altronde il percorso è molto invitante; si percorreranno due giri di circuito da 35 chilometri, con la scalata del Brinzio, per passare ai tre giri finali da 18 chilometri l’uno. Questi ultimi saranno molto duri e selettivi; si transiterà per Azzio, fino a raggiungere Orino. Ci sono discese pedalabili e altre più tecniche. E’ un percorso per passisti veloci e scalatori che si presta ai migliori pedali del gruppo".

Intanto si moltiplicano i messaggi delle massime autorità; dopo quello del presidente federale Renato Di Rocco, alla Cycling Sport Promotion è giunto il messaggio di Pat McQuaid, presidente dell'Unione Ciclistica Internazionale: "Cittiglio ha il privilegio di poter associare il proprio nome a quello di Alfredo Binda, uno dei piu’ grandi campioni della storia del nostro sport. Ma Cittiglio ed i suoi appassionati non si sono accontentati: da qualche anno, in effetti, questa località già molto famosa nella geografia della bicicletta, ha saputo farsi conoscere ed apprezzare anche per l’ottima reputazione della sua corsa femminile, che in questa stagione inaugurerà il programma della Coppa del Mondo su strada dell’UCI. La presenza di un avvenimento di queste dimensioni sul territorio italiano è evidentemente molto importante per la nostra Federazione, la cui strategia di sviluppo globale delle varie discipline è sempre stata vincolata al rispetto delle profonde radici che il ciclismo puo’ vantare nei Paesi come quello che ci ospita in questa occasione. E`dunque con grande piacere che rivolgo un sentito ringraziamento, a nome dell’UCI, agli organizzatori della prova, alle autorità che ne hanno sostenuto gli sforzi, agli sponsors ed a tutti i volontari che hanno reso possibile questa manifestazione. La competenza e l’entusiasmo che hanno dimostrato rappresentano per l’UCI la piu’ preziosa garanzia di qualità per una corsa che ci proporrà ancora una volta, ne sono certo, uno spettacolo sportivo di alto livello. Vi invito pertanto, tutte e tutti, a voler condividere con noi le emozioni incomparabili di una magnifica giornata di ciclismo, ed auguro a tutte le concorrenti di poter conseguire il miglior risultato possibile. In bocca al lupo, ragazze!".

Oltre a tutte le istituzioni pubbliche del territorio anche la Rappresentanza a Milano della Commissione Europea ha concesso il proprio patrocinio alla proma prova di Coppa del Mondo donne - trofeo Alfredo Binda - Città di Cittiglio 2009.

Ufficio stampa - Enrico Fonte



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |