Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Audrey Cordon
Irene Usabiaga Balerdi
Josien Van Wingerden
Barbara Venerito

La Cervélo pronta per un'altra stagione da protagonista


10.10.2008




La stagione 2008 è ormai terminata ed è quindi tempo di tracciare bilanci e gettare uno sguardo al futuro. Una delle squadre protagoniste di questo 2008 è stata la formazione svizzera Cervélo Lifeforce, attualmente in seconda posizione nella classifica UCI. Assieme al direttore sportivo Manel Lacambra scopriamo il nuovo organico della Cervélo 2009.

Il nuovo team si è già riunito per un primo ritiro subito dopo i campionati del mondo, ci fa sapere Lacambra. "Siamo partiti direttamente da Varese dopo il mondiale tutti insieme per andare a Morschach (Svizzera) per passare tre giorni insieme e conoscerci meglio. Abbiamo fatto tante attività e ci siamo divertiti molto. La verità è che siamo un bel gruppo tanto come persone che come corridori. Abbiamo lavorato tanto tutto l'anno per fare una nuova squadra con giovani talenti avendo una visione per il futuro. Da quando ho iniziato a fare il DS ho sempre fatto il massimo per cambiare lo stile di correre nel ciclismo femminile. Fino ad adesso ho sempre dimostrato che nelle corse siamo sempre aggressivi ed all'attacco. Per questo ho preferito prendere tante giovani talenti con questa mentalità."

Oltre all'annunciato ritiro dell'elevetica Priska Doppmann ed alla partenza della connazionale Karin Thürig, in partenza c'è anche l'australiana Emma Rickards, che per scelta di vita è andata a vivere negli Stati Uniti dove correrà nella TIBCO. Ancora incerto è il futuro della campionessa olimpica a cronometro Kristin Armstrong. La statunitense avrebbe ancora un anno di contratto ma deciderà solo dopo le vacanze se continuare a correre o meno.

Per quanto riguarda le novità, due nuovi volti arrivano dai Paesi Bassi, Kirsten Wild e Regina Bruins.
La 25enne Kirsten Wild, originaria di Zwolle, ha le sue maggiori doti negli sprint e nelle brevi cronometro, e si dice onorata di unirsi a questa squadra di cui apprezza lo stile aggressivo di corsa. Come principali risultati di questa stagione spiccano la vittoria all'"Omloop Het Volk" ed i due terzi posti in coppa del mondo al "Giro delle Fiandre" ed al "Rund um die Nürnberger Altstadt".
La connazionale Regina Bruins, 22enne di Leiderdorp, quest'anno si è messa in evidenza cogliendo un secondo posto alla "Novilon Damensronde van Drenthe" e vincendo la crono a squadre del "Tour de l'Aude" assieme alla nazionale olandese.
Dall'Equipe Nürnberger arriva la giovane e talentuosa tedesca Claudia Häusler, ottima scalatrice ed in grande evidenza quest'anno al Giro d'Italia dove ha terminato sul terzo gradino del podio.
Un altro grande colpo di mercato è costituito dalla britannica Emma Pooley, una delle migliori scalatrici al mondo ma atleta anche molto forte a cronometro. Quest'anno ha colto una preziosissima medaglia d'argento nella cronometro olimpica di Pechino e ad inizio stagione si è imposta nella prova di coppa del mondo del "Trofeo Alfredo Binda".
Nel 2009 vestirà i colori della Cervelo anche la giovanissima belga Lieselot Decroix, 21enne di Ieper, che dopo due positive stagioni passate alla Lotto Belisol cerca nuove esperienze per migliorarsi e maturare.

Queste è al momento l'organico certo della Cervélo per il 2009:

Christiane Soeder
Regina Bruins
Carla Ryan
Sarah Düster
Kirsten Wild
Pascale Schnider
Lieselot Decroix
Patricia Schwager
Claudia Häusler
Emma Pooley

"Ma la lista non é chiusa", afferma Lacambra. "La mia idea per il prossimo anno è di avere un minimo di 12 ed un massimo di 14 ragazze per poter disputare più gare rispetto a quest'anno. Con solo 8 atlete quest'anno non è stato facile correre molto, e così non abbiamo potuto ad esempio disputare il Giro d'Italia, l'Emakumeen Bira ed il Tour de l'Aude. Nonostante questo abbiamo iniziato la stagione in quinta posizione nella classifica UCI a squadre, terminando l'anno in seconda posizione dopo aver conquistato tante vittorie."

Questi i podi ottenuti nel 2008, da www.cqranking.com


Nella foto: in alto, da sinistra:
Christiane Söder, Regina Bruins, Carla Ryan, dietro Sarah Düster, Kirsten Wild, Pascal Schnider, il nuovo meccanico Alex Ritze (dall Eq. Nürnberger)
davanti Lieselot Decroix, Patricia Schwager, Claudia Häusler.


Con la gentile collaborazione di Manel Lacambra


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |