Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Audrey Cordon
Irene Usabiaga Balerdi
Josien Van Wingerden
Barbara Venerito

Gauss-Rdz-Ormu: l’azzurra Monia Baccaille primo rinforzo per la stagione 2009


10.10.2008


Conclusa la stagione con ben 56 podi complessivi, tra i quali spicca la medaglia di bronzo ottenuta da Tatiana Guderzo il 10 agosto scorso nella corsa in linea ai Giochi Olimpici di Pechino, il Gs Gauss Rdz Ormu sta pianificando per tempo il futuro, per cercare di restare ai livelli di rendimento straordinari raggiunti quest'anno.

Primo rinforzo per il 2009 l'azzurra Monia Baccaille, convocata dal commissario tecnico Salvoldi per il Mondiale di Varese, dove al via figuravano pure le nostre atlete italiane Tatiana Guderzo, Eva Lechner, la russa Julia Martisova, la messicana Veronica Leal Balderas, l'estone Grete Treier e la francese Elodie Touffet. Come dire che alla partenza di Varese 2008 c'era il presente e il futuro del nostro team. L'ingaggio di Monia Baccaille rientra in un piano di rafforzamento pianificato da almeno tre mesi, per regalare a dirigenti e sponsor un'altra annata ricca di piazzamenti di prestigio, puntando senza troppi veli al Mondiale di Mendrisio, che dista pochi chilometri da Varese, ma dove le nostre atlete potranno davvero farsi valere.

Luigi Castelli, presidente ormai da undici anni, supportato da subito dalla Gauss Magneti e nell'ultima stagione da numerosi sponsor tra i quali spiccano Rdz e Ormu, è un patron felice. "E non potrebe essere altrimenti - si affretta a precisare Luigi Castelli -. Siamo partiti in sordina ma sapevamo di poter essere protagonisti. Infatti fin dal campionato nazionale contro il cronometro in Messico siamo saliti sul podio con la Balderas, quindi quello conquistato dalla Martisova a Cornaredo fino allo splendido bronzo olimpionico. Le ragazze sono state a dir poco fantastiche mettendo a repentaglio le mie coronarie. Sarei però pronto a rischiarle nuovamente perché la soddisfazione è stata davvero tanta. Oltre alle ragazze devo fare i complimenti a Luisiana Pegoraro e Gianni Simoncelli, che hanno guidato con perizia under, elite, esordienti e allieve consentendoci di raccogliere unanimi consensi. E un grazie lo devo agli sponsor, tutti indistintamente anche se Rdz e Ormu meritano un grazie supplementare perché ci hanno supportato in maniera straordinaria. Per quel che concerne la Gauss dovrei trovare un nuovo aggettivo: sono con noi da sempre e siamo diventati inseparabili. Spero rimangano con noi ancora a lungo. In chiusura voglio dare il benvenuto a Monia Baccaille. Ma la nostra campagna rafforzamento non finisce qui. Presto dovremmo concludere con almeno una o due atlete di spicco".

Per meglio fotografare l'esaltante stagione del Gs Gauss Rdz Ormu alleghiamo un prospetto dei podi conquistati: i numeri sono aridi, ma costituiscono la cartina tornasole dell'attività agonistica di qualsivoglia sport e dell'intera nostra vita.

COGNOME NOME CAT. TOTALE
BALDERAS VERONICA LEAL E 1 1 0 2
MARTISOVA JULIA E 2 2 1 5
CAZZOLA MARIA U 0 1 0 1
TOUFFET ELODIE E 1 0 0 1
BELVEDERESI TANIA E 0 1 0 1
GAMBA LISA ES 11 2 2 15
TREIER GRETE E 3 0 2 5
MAINARDI VALENTINA A 0 2 1 3
BORTOLUS CHIARA U 1 1 0 2
COFFINARDI  SARA ES 2 0 1 3
SCOPPA MARTINA U 0 1 0 1
GUDERZO TATIANA E 1 4 6 11
SUELOTTO ELEONORA U 1 0 0 1
CORAZZA MARTINA E 1 0 2 3
LECHNER EVA E 0 1 1 2
             
TOTALI     24 16 16 56


Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |