Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Menikini: in Trentino è tornata Fabiana Luperini


21.6.2008


Fabiana Luperini come piace a noi. La scalatrice toscana ha vinto la seconda tappa del Giro del Trentino come sa fare da sempre, ovvero staccando tutta la compagnia quando la strada sale. Nella Rovere della Luna – Coredo, di 79 km, con traguardo in ascesa la regina della montagna, ha saputo staccare Mara Abbot e Claudia Hausler di circa 15 secondi, un vantaggio che le ha consentito non solo di indossare la maglia di leader della classifica, ma anche di comprendere quando la condizione di forma sia ottima, anche in vista del Giro Donne, grande obbiettivo di stagione. “L’ arrivo era in salita – spiega Walter Zini – e Fabiana ha saputo staccare tutta la compagnia dopo una serie di scatti e contro scatti dimostrando di avere una condizione invidiabile”. Ora la campionessa è leader della classifica e diretta da Fortunato Lacquaniti cercherà di portarsi a casa la corsa che si conclude domani a Dro. “Fabiana stava già bene in Spagna all’Emakumeen Bira, anche se li si correva senza l’assillo del risultato – continua Zini – bene così, la condizione è in crescita in tutta la squadra e si può cercare di fare bene. Le prospettive sono buone, sia al Giro del Trentino che al Giro Donne”. Grande Fabiana dunque. Vedere la campionessa toscana a braccia alzate è sempre un piacere.

PHOTO DE COLA

Ufficio Stampa Team Menikini Selle Italia Masters Color



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |