Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Gauss: E’ iniziata bene la campagna di Spagna: Tatiana Guderzo due volte sul podio


14.6.2008


L'azzurra Tatiana Guderzo ha centrato per due giorni consecutivi il podio nella Iurreta-Emakumeen-Bira, corsa a tappe scattata giovedì scorso che si concluderà domenica prossima. L'atleta diretta da Luisiana Pegoraro è stata terza nella prima tappa e seconda il giorno dopo, alle spalle della fuoriclasse Marianne Vos,che aveva vinto anche la prima frazione. Per la campionessa veneta un test sicuramente confortante in vista dei prossimi appuntamenti titolati cui parteciperà con le carte in regola per puntare in alto. "Il lavoro compiuto durante l'inverno sta dando i frutti sperati - ha sottolineato al bionda atleta del Gs Gauss-Rdz-Ormu -. Mi manca ancora il successo pieno ma in questa corsa sto avvertendo sensazioni positive che lasciano bene sperare per il prosieguo della stagione, ricco di appuntamenti di grande prestigio ai quali non voglio mancare. Anche se la concorrenza in Italia è numerosa e di qualità. Ma spero davvero di migliorare ulteriormente il mio rendimento per guardare in avanti con moderato ottimismo". Tatiana Guderzo non solo è entrata in zona medaglia per due giorni di fila, ma ha anche conquistato la leader ship nella classifica riservata alle scalatrici, dove comanda con un bel gruzzolo di punti sulle antagoniste. Nella prima tappa si è comportata bene pure Julia Martisova giunta non al traguardo, a conferma della bontà dell'impegno profuso dal club per portare le proprie atlete al topo nel momento più importante della stagione.

Intanto che Tatiana Guderzo, Silvia Parietti, Martina Corazza, Grete Treier, Elodie Touffet e Tania Belvederesi stanno ofrrendo un prezioso contributo alal causa del Gs Gauss-Rdz-Ormu all'estero, le juniores Eleonora Suelotto, Martina Scoppa e Chiara Bortolus stanno preparando al meglio la corsa di Massa a Cozzile (Pistoia) che si correrà domenica in Toscana. Esordienti e allieve saranno invece impegnate a Gazoldo degli Ippoliti (Mantova) in una gara promiscua valida quale seconda e ultima indicativa regionale per il settore maschile. Lisa Gamba, Elena Lancini, Sara Coffinardi, Valentina Mainardi, Desiree Venturini, Ana Maria Covrig, Sara Mombelli, Claudia Fusar Imperatore, Chiara Riccardi, Giulia Gozio, Janette Fapassini, Monica Lossi, Alice Piga hanno le qualità per regalare a patron Luigi Castelli un'altra giornata indimenticabile.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |