Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Yue Bai
Amanda Miller
Sara Verhaest

Gs Gauss-Rdz-Ormu in lutto per la scomparsa di Zita Urbonaite


27.5.2008


La drammatica notizia della morte di Zita Urbonaite tesserata per la Safi-Pasta Zara-Manhattan ha profondamente scosso il nostro gruppo sportivo: dal presidente Luigi Castelli ai tecnici Luisiana Pegoraro e Gianni Simoncelli, insieme a tutte le atlete tesserate delle categorie elite, under, allievi e esordienti, sono rimasti senza parole nell'apprendere l'incerdibile notizia. "Siamo vicini alla piccola Greta e al marito Luca Valbusa per la prematura e drammatica scomparsa della cara Zita Urbonaite - rivela il presidente Luigi Castelli -. Siamo vicini altresì a tutta la famiglia del gruppo sportivo dell'atleta lituana e desideriamo esprimere le nostre condoglianze per un evento davvero incredibile. Domenica prossima onoreremo al memoria della cara Zita Urbonaite gareggiando con il lutto al braccio e nel caso di successo lo dedicheremo proprio a Zita".
Di più il presidente Luigi Castelli non è riuscito a dire perché è davvero scosso, perché è nell'ambiente ormai da una decina d'anni e conosce una per una le atlete e naturalmente è amico di tutti i suoi dirigenti e tecnici.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |