Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Elisa Longo Borghini
Rutar Tjasa

Tour de l'Aude in breve: bis di Susanne Ljungskog


26.5.2008


Susane Ljungskog (Menikini Selle Italia) è la regina della 24esima edizione del Tour de l'Aude. Per la svedese si tratta di un bis visto che si era già aggiudicata l'edizione 2007.

La penultima tappa è andata allo sprint alla super velocista Ina Teutenberg (Team High Road) davanti all'australiana Sara Carrigan (Lotto Belisol) che aveva cercato di anticipare la volata partendo molto lunga. Sul terzo gradino del podio la tedesca Angela Brodtka (Team DSB Bank). La tappa era stata caratterizzata da una fuga della sua compagna di squadra Adrie Visser, andata all'avanscoperta dopo 40 chilometri di corsa, ma raggiunta a circa 20 dal traguardo.

La nona ed ultima tappa è risultata piuttosto animata infiammandosi lungo la principale asperità di giornata, il colle di prima categoria Côte de Villardebelle. Trixi Worrack (Equipe Nürnberger Versicherung) è partita all'attacco con l'intento di recuperare il terzo posto nella generale scippatole da Irene Van Den Broek (AA Drink). La Worrack è stato presto raggiunta dalle altre big, la Judith Arndt, Susanne Ljungskog e Nicole Cooke. La vittoria di tappa andrà allo sprint a Judith Arndt, che anticiperà la Ljungskog, la Cooke e la Worrack. Il gruppo delle inseguitrici contenente Irene Van Den Broek giungerà al traguardo con 59 secondi di ritardo. Indubbiamente grande momento di forma per Susanne Ljungskog, che dopo i successi al Berner Rundfahrt ed a questo Tour de l'Aude guarda con fiducia il prosieguo della stagione: suoi grandi obiettivi il Giro d'Italia, le olimpiadi ed i campionati del mondo di Varese.

Ordine d'arrivo della 8^ tappa Bram - Bram (116 km)
  1. Ina Teutenberg (Ger) Team High Road Women 3.08.35 (37.86km/h)
  2. Sara Carrigan (Aus) Lotto-Belisol Ladiesteam
  3. Angela Brodtka (Ger) Team DSB Bank
  4. Martina Corazza (Ita) Gauss RDZ Ormu
  5. Andrea Bosman (Ned) Team DSB Bank
Ordine d'arrivo della 9^ tappa Limoux – Limoux (71 km)
  1. Judith Arndt (Ger) Team High Road Women 1.54.56 (37.06 km/h)
  2. Susanne Ljungskog (Swe) Menikini - Selle Italia
  3. Nicole Cooke (GBr) Great Britain National Team
  4. Trixi Worrack (Ger) Equipe Nürnberger Versicherung
  5. Angela Brodtka (Ger) Team DSB Bank 0.59
Classifica generale finale del 24° Tour de l'Aude
  1. Susanne Ljungskog (Swe) Menikini - Selle Italia 23.55.05
  2. Judith Arndt (Ger) Team High Road Women 3.35
  3. Trixi Worrack (Ger) Equipe Nürnberger Versicherung 4.02
  4. Nicole Cooke (GBr) Great Britain National Team 4.23
  5. Irene Van Den Broek (Ned) AA-Drink Cycling Team 4.57





Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |