Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Tour de l'Aude in breve: Susanne Ljungskog sempre leader


23.5.2008


Susanne Ljungskog (Menikini Selle Italia) continua ad essere la leader incontrastata del Tour de l'Aude. Dopo la settima tappa viaggia ancora con un comodo margine di vantaggio sulle dirette inseguitrici.

La quinta tappa è stata contraddistinta da una fuga a due di cinquanta chilometri inscenata delle tedesche Ina Teutenberg (High Road) e Charlotte Becker (Equipe Nürnberger Versicherung). Le due fuggitive sono riuscite a mantenere un minimo vantaggio fino al traguardo ed alla fine ad avere la meglio è stata la velocista Ina Teutenberg. Lo sprint del gruppo principale valevole per il terzo posto è stato vinto dalla svedese Monica Holler (Bigla Cycling Team).

L'insidiosa sesta tappa ha proposto molti attacchi ma alla fine la classifica generale non ne ha risentito più di quel tanto. L'azione più importante è stata intrapresa dalla britannica Sharon Laws (tra l'altro ben piazzata in classifica generale) e dall'olandese Regina Bruins. Le due se ne sono andate a circa trenta chilometri dal traguardo e nel finale sono state raggiunte dall'australiana Vicki Whitelaw. Sarà proprio quest'ultima ad imporsi allo sprint davanti alla Laws ed alla Bruins.

Seconda vittoria di tappa in questo Tour de l'Aude per Zoulfia Zabirova (Bigla Cycling Team), una settima tappa che ha visto partire allo scoperto una decina di atlete già all'ottavo chilometro. La kazaka, nota per le sue grandi doti di "finisseuse", se n'è andata a quindici chilometri dal traguardo, e per le compagne di fuga non c'è stato nulla da fare. Ottima operazione in classifica generale per l'olandese Irene Van Den Broek (AA Drink), che grazie a questa fuga risale in terza posizione.

Ordine d'arrivo della 5^ tappa Toulouges - Toulouges (112 km)
  1. Ina Teutenberg (Ger) Team High Road Women 2.56.51 (37.99 km/h)
  2. Charlotte Becker (Ger) Equipe Nürnberger Versicherung 0.02
  3. Monica Holler (Swe) Bigla Cycling Team 0.04
  4. Angela Brodtka (Ger) Team DSB Bank
  5. Elke Gebhardt (Ger) German National Team
Ordine d'arrivo della 6^ tappa Rennes Les Bains - Axat (117 km)
  1. Vicki Whitelaw (Aus) Australian National Team 3.10.16 (36.89 km/h)
  2. Sharon Laws (GBr) Great Britain National Team
  3. Regina Bruins (Ned) Dutch National Team 0.06
  4. Edita Pucinskaite (Ltu) Equipe Nürnberger Versicherung 0.36
  5. Tina Liebig (Ger) Team DSB Bank 0.43
Ordine d'arrivo della 7^ tappa Castelnaudary – Castelnaudary (108 km)
  1. Zulfia Zabirova (Kaz) Bigla Cycling Team 2.55.54 (36.83 km/h)
  2. Katharine Carroll (USA) USA National Team 0.31
  3. Martine Bras (Ned) Dutch National Team
  4. Irene Van Den Broek (Ned) AA-Drink Cycling Team 0.33
  5. Elodie Touffet (Fra) Gauss RDZ Ormu 0.38
Classifica generale dopo la settima tappa
  1. Susanne Ljungskog (Swe) Menikini - Selle Italia 18.51.43
  2. Judith Arndt (Ger) Team High Road Women 3.39
  3. Irene Van Den Broek (Ned) AA-Drink Cycling Team 3.49
  4. Trixi Worrack (Ger) Equipe Nürnberger Versicherung 3.55
  5. Sharon Laws (GBr) Great Britain National Team 4.03





Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |