Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Cecilie Gotaas Johnsen
Michela Maltese
Carmen Mcnellis Small
Carmen Small

Splendida doppietta ai tricolori. Cecchini campionessa Italiana, Ana teresa Casas regina in Messico


8.7.2014


Elena Cecchini e Ana Teresa Casas, il titolo tricolore è vostro. Super Elena nel campionato Italiano donne elite, che si è svolto a Varese. Niente da fare contro la portacolori del team Estado de México Faren Kuota (in gara con la divisa delle Fiamme Azzurre), coadiuvata nella tattica di corsa dalle compagne di squadra Maria Giulia Confalonieri, terza classificata dopo una splendida prestazione, e da Rossella Ratto che ha chiuso in quarta posizione. Oltre a sfidare le pessime condizioni atmosferiche, tanto da indurre gli organizzatori ad accorciare il percorso di due giri, Elena ha spopolato nella parte finale della corsa e in prima persona è andata a cogliere in solitaria il suo secondo tricolore in carriera, dopo quello conquistato tra le juniores nel 2009. “E’ stata una gara durissima- ha spiegato la neocampionessa italiana sul traguardo di Varese- anche perché in corsa ho pensato a curare le favorite e ho cercato di dare il massimo anche in salita. Non ho vinto solo io, ma tutta la mia squadra, e Maria Giulia Confalonieri e Rossella Ratto sono state splendide. Dedico questa vittoria, la più bella della mia carriera, alla famiglia e tutti quelli che mi vogliono bene. Ora lavorerò per far bene agli europei su strada e ottenere la convocazione per i mondiali”. Un applauso va a Maria Giulia Confalonieri, che ha centrato il terzo gradino del podio ottenendo il rispetto e la visibilità che merita. In Messico la nuova arrivata Ana Teresa Casas ha subito ripagato la fiducia dei nuovi dirigenti con una splendida vittoria nel Campionato nazionale su strada. La giovane atleta, classe 1991 già seconda nella prova contro il tempo alle spalle della Balderas Leal, è stata la grande animatrice della fase decisiva della corsa, che si è svolta a Santa Cruz Huatulco. In una cornice di grande festa, Casas ha fatto gara di testa e ha conquistato per distacco la manifestazione distanziando di 6 minuti le più immediate insegutrici, regolate da Erika Valera su Jenny Rios.

Danilo Viganò


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |