Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Nicole Dal Santo
Pippa Handley
Sophie Lacher
Alicia Claudia Reynoso Pueyo
Anriette Schoeman
Georgia Williams

Natalia Boyarskaya superlativa alla Gracià Orlova: conquista tappa e maglia


6.5.2014


Natalia Boyarskaya: strepitosa e inarrestabile.
Il secondo successo stagionale di casa Servetto Footon è stato siglato, infatti, dalla forte atleta russa Natalia Boyarskaya sulle strade della Gracià Orlova, che si sta svolgendo in Repubblica Ceca.

L'atleta diretta da Dario Rossino, dopo aver conquistato un brillante quinto posto nella prima frazione di questa breve corsa a tappe, oggi, nella seconda, ha trionfato in perfetta solitudine, dopo gli insidiosi 110km, in una tappa difficile e molto impegnativa, centrando il primo successo in maglia Servetto Footon.

Una gara combattuta fin dai primi chilometri e caratterizzata dal freddo e dal vento, ingredienti che comunque non sono riusciti a fermare la cavalcata vincente della Boyarskaya. L'azione decisiva che ha visto protagonista l'atleta che difende i colori del Team Servetto Footon è durata quasi 50 km di fuga in solitaria. Un successo che vale doppio: Boyarskaya, infatti, ha conquistato sia la tappa che la maglia di leader, e ora guida la classifica generale.

"Siamo felicissimi per questo successo" ha commentato a caldo il direttore sportivo Dario Rossino. "Oggi Natalia ha compiuto un'impresa, nella tappa più esigente di questa edizione. Oggi ha letteralmente dominato la corsa. Ora godiamoci il successo e la leadership, domani penseremo a difenderla con tutte le nostre forze. La squadra sarà a sua completa disposizione. Siamo pronti per la sfida".

Domani, terza e ultima tappa. In programma un circuito molto impegnativo che prevede una salita di tre chilometri. Questa maglia ha un valore speciale, ora, la forte atleta russa se la gode, ma l'obiettivo è quello di lottare fino all'ultimo metro per portarla a casa anche domani.

Press Office


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |