Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Olanda. Cecchini brava e sfortunata, vola negli States per riprovarci


21.4.2014


Al via delle gare in Usa anche l’ex iridata Nancy Contreras. Tra le più dinamiche e combattive all’Energiewacht Tour c’è senza ombra di dubbio Elena Cecchini. Grande prova quella della friulana del team Estado de Mèxico-Faren Kuota in Olanda, dove l’azzurra colleziona piazzamenti nelle sei frazioni in programma cogliendo, inoltre, il secondo posto nella classifica finale delle “Giovani”. “Elena ha corso bene e si gode il momento- spiega il team manager Walter Ricci Petitoni-. Peccato per la maglia bianca delle giovani che è finita sulle spalle dell’olandese De Jong, ma solo per il miglior piazzamento nella tappa conclusiva e tanta sfortuna. Cecchini comunque ha mostrato di essere molto più di una velocista, recitando un ruolo da protagonista nelle giornate più impegnative”. L’attività del team messicano prosegue ora negli Stati Uniti d’America. Sarà proprio la Cecchini e guidare la formazione in un doppio traguardo nel Nord Carolina, che comprende la Winston Salem Classic venerdì prossimo e il Criterium Downtown Course sabato 19. Il team Estado de Mèxico-Faren Kuota, che oltre alla Cecchini potrà contare su Maria Giulia Confalonieri, Anna Trevisi e sulla giovanissima Arianna Fidanza, si affiderà inoltre alle qualità e all’esperienza della campionessa messicana Nancy Contreras iridata nei 500 metri su pista ad Anversa 2001 sulla quale riporre molte aspettative e speranze, soprattutto per il Criterium di sabato.

Danilo Viganò


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |