Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mirjam Muckenhuber
Loren Rowney

Il Gc Arci Cremasco si congratula con Rossella Ratto


2.10.2013


Gli organizzatori lombardi già al lavoro per riproporre il Gp Liberazione Elite

Il podio ed il bronzo ottenuti dalla giovane Rossella Ratto nella recente prova su strada dei Campionati del Mondo Elite Femminili in Toscana hanno ulteriormente incrementato l’entusiasmo e la spinta operativa dei dirigenti del Gc Arci Cremasco, lo storico gruppo che da quasi trent’anni è al timone del tradizionale Gran Premio Liberazione Internazionale Femminile, la classica che ogni anno nella festività del 25 aprile anima le strade di Crema. “Davvero tante le emozioni vissute nel pomeriggio della prova iridata in Toscana – hanno dichiarato all’unisono Angelo Peia ed Angelo Bassi, rispettivamente presidente del Gc Arci Cremasco e coordinatore generale dell’organizzazione del Gp Liberazione – con Rossella Ratto davvero maiuscola nel finale, pronta a duellare con le grandissime del pedale al femminile. Una sfida bellissima che riporta nuovamente una lombarda sul podio del Mondiale. Tutto il nostro gruppo del Gc Arci Cremasco vuole complimentarsi con la giovane e brillante Rossella, nella viva speranza di averla tra le partecipanti nella prossima ventottesima edizione del nostro Gran Premio Liberazione”. Nel messaggio di congratulazioni degli organizzatori cremaschi anche tanta voglia di ritornare nel circus internazionale del ciclismo femminile: “Stiamo lavorando molto con i nostri sponsor storici e con nuovi partner perché il prossimo 25 aprile, dopo un anno di pausa forzata, possa ridivenire la data privilegiata per celebrare una grande festa di sport e di ciclismo femminile che è il Gran Premio Liberazione di Crema”.

Ufficio Stampa Alberto Rigamonti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |