Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Kelly Druyts
Stephanie Pohl

In Brasile Uenia Fernandes regala alla Chirio-Forno d’Asolo il primo alloro della nuova stagione


6.1.2008


Per il quinto anno consecutivo, la Chirio-Forno d’Asolo ha aperto la stagione agonistica con uno squillante successo oltreoceano. La prestigiosa Coppa America, svoltasi oggi a Rio de Janeiro, ha fatto registrare la vittoria della nostra brasiliana Uenia Fernandes (nella foto), che ha così bissato il successo ottenuto nel 2004, mentre nelle ultime tre edizioni si era imposta l’altra Fernandes della Chirio-Forno d’Asolo, Clemilda.

La Coppa America ha costituito il primo appuntamento del calendario mondiale Uci, con assegnazione di punti valevoli anche per l’ammissione ai Giochi Olimpici di Pechino, e per questo ha fatto una partecipazione particolarmente qualificata.

Molto combattuta fin dalle fasi iniziali (nella prima fuga ha saputo inserirsi con bravura anche la nostra Ombretta Ugolini), la gara si è risolta a 12 chilometri dalla conclusione, quando hanno allungato le brasiliane Uenia Fernandes e Marcia Silva, entrambe portacolori della Chirio-Forno d’Asolo. Nella volata finale ha avuto nettamente la meglio Uenia, classe 1984, ma è assolutamente degna di menzione anche la prova della giovanissima Marcia Silva, classe 1990, l’ultima scoperta brasiliana di patron Franco Chirio.

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |