Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Sanne Bamelis
Nathalie Cadol
Séverine Eraud
Melissa Hoskins
Spela Kern
Nadejda Vlasova

Marianne Vos spicca il volo a Cerro al Volturno


3.7.2013


Se qualcuno avesse avuto ancora qualche dubbio, Marianne Vos nella 3a tappa del Giro Rosa ha dimostrato per l'ennesima volta di essere la più forte ciclista al mondo. La campionessa olimpica e iridata in carica ha dominato la Cerro al Volturno - Cerro al Volturno (104,900 km in provincia di Isernia) tagliando il traguardo tutta sola dopo aver regalato spettacolo in pianura, discesa e salita. Insomma su tutti i campi.

Superato il primo GPM di giornata a Castel San Vincenzo (3a categoria) vinto dalla veneta Valentina Scandolara (MCipollini Ale Galassia), dopo soli nove chilometri di gara, ha preso il largo una fuga a sei composta dalla coppia della Rabo Woman Cycling Team Vos e Lucinda Brand, la maglia bianca Barbara Guarischi (Vaiano Fondriest), la maglia verde Valentina Scandolara, Tiffany Cromwell (Orica Ais) e Lauren Hall (Nazionale USA). Le battistrada, che hanno raggiunto un vantaggio massimo di 1'10", sono andate man mano selezionandosi, finchè verso il chilometro 65 davanti sono rimaste solo Vos, che strada facendo si è aggiudicata anche il traguardo volante di Colli al Volturno, e Cromwell. In discesa, a 10 km dal traguardo, l'australiana è stata tagliata fuori dai giochi da una scivolata mentre Vos ha letteralmente spiccato il volo concludendo la propria cavalcata vincente in solitaria. A completare il podio di giornata a 45" sono arrivate Claudia Hausler (Team Tibco To The Top) e Tatiana Guderzo (MCipollini Giordana), miglior italiana nella classifica generale. Appena più indietro l'inossidabile Fabiana Luperini (Faren Kuota) e la promettente Rossella Ratto (Hitec Products Uck), miglior giovane. "Non ci voleva la caduta, ma sto bene e cercherò di cogliere altre occasioni" spiega senza aver perso il sorriso Tiffany Cromwell, che l'hanno scorso aveva vinto la quarta tappa dell'edizione 2012 dopo una lunghissima fuga.

"Dopo due secondi posti avevo bisogno di una vittoria di tappa! Non avevo in mente di impegnarmi in un'attacco così da lontano e pensavo il finale fosse meno duro, invece tra la pendenza e il pavè è stato davvero faticoso. Ad ogni modo sono ovviamente felice e spero nei prossimi giorni di rafforzare la mia leadership" racconta la maglia rosa, che ha dato spettacolo anche dopo il traguardo, dimostrando al pubblico le sue abilità in surplace. Terminata la frazione molisana che ha iniziato a delineare la classifica generale, domani in programma la quarta tappa da San Vito a Castelfidardo (AN), con i suoi 137 km la più lunga della 24a edizione del Giro Rosa.

Ordine d'arrivo:
1. Vos Marianne (Rabo Woman Cycling Team) 104,900 km in 2h34'03" alla media di 36,136 km/h
2. Hausler Claudia (Team Tibco To The Top) a 45''
3. Guderzo Tatiana (MCipollini Giordana) a 45''
4. Luperini Fabiana (Faren Kuota) a 48''
5. Ratto Rossella (Hitec Products Uck) a 50''
6. Moolman Ashleigh (Lotto Belisol Ladies) a 55''
7. Stevens Evelyn (Specialized Lululemon) a 55''
8. Van der Breggen Anna (Nazionale Olanda) a 58''
9. Abbot Mara (Nazionale Usa) a 58''
10. Gillow Shara (Orica Ais) a 1'02'' 
Classifica Generale:
1. Vos Marianne (Rabo Woman Cycling Team) in 5h27'37"
2. Hausler Claudia (Team Tibco To The Top) a 1'13''
3. Guderzo Tatiana (MCipollini Giordana) a 1'15''
4. Luperini Fabiana (Faren Kuota) a 1'22''
5. Ratto Rossella (Hitec Products Uck) A 1'24''
Maglie:
ROSA Derma Fresh, Classifica Generale: Vos Marianne (Rabo Woman Cycling Team) 
CICLAMINO Selle Italia, Classifica a punti: Vos Marianne (Rabo Woman Cycling Team) 
VERDE Saugella, Classifica GPM: Scandolara Valentina (MCipollini Ale Galassia)
BIANCA Algida, Classifica Giovani: Ratto Rossella (Hitec Products Uck)
BLU Dama, Classifica Italiane: Guderzo Tatiana (MCipollini Ale Galassia)


Ufficio Stampa Giro Rosa 2013


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |