Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Theresa Cliff-Ryan
Silvia Marsala
Lelizaveta Oshurkova
Maria Grandt Petersen

La Cipollini - Giordana - Galassia torna al Nord


29.3.2013


Giro delle Fiandre, valido come terza prova di Coppa del Mondo, Gran Prix de Dottignes e l'Energiewacht Tour: una settimana tra Belgio ed Olanda per le #giallofluo.

Una delle corse più attese del calendario internazionale, una delle più difficili, molto probabilmente la più dura: domenica torna il Ronde Van Vlaanderen, meglio conosciuto come Giro delle Fiandre. 127,4 chilometri con partenza ed arrivo a Oudernarde, 2 tratti in pavè e soprattutto i tanto famosi quanto famigerati muri: 10 quelli previsti per l'edizione 2013 della corsa che è senza dubbio la Classicissima del ciclismo internazionale. Una corsa che vale anche come terza prova di Coppa del Mondo. All'assalto dei muri del Fiandre le maglie #giallofluo saranno quelle di Tatiana Guderzo, che punta a fare bene e dare una svolta alla sua stagione, Tatiana Antoshina, che è in crescita e in buona forma, Marta Tagliaferro, che dopo il podio nella seconda tappa di Coppa del Mondo vorrebbe bissare l'ottima prestazione, Valentina Carretta, Valentina Scandolara e Sara Grifi, determinate a dare il pieno sostegno alle compagne. In ammiraglia il Direttore Sportivo Luisiana Pegoraro che non nasconde la volontà e la necessità di ben figurare:”Abbiamo bisogno di una bella prestazione, dopo un avvio di stagione tormentato da infortuni e sfortuna. Il Fiandre è una corsa molto dura e difficile, ma non ci spaventa e fare bene qui sarebbe davvero una bella iniezione di fiducia”.

Lunedì 1 aprile, sempre in terra belga, le ragazze del women dream team italiano saliranno nuovamente in bici per il Gran Prix De Dottignes che la scorsa stagione vide il trionfo della #giallofluo Monia Baccaille. Per l'edizione 2013 sono 113,2 i chilometri di corsa, su un circuito da percorrere quattro volte.

La Cipollini – Giordana – Galassia si trasferirà poi in Olanda per i cinque giorni dell'Energiewacht Tour, dal 3 al 7 aprile.

Uff. Stampa Cipollini - Giordana - Galassia Women Team


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |