Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno


Valcar - PBM: buon esordio per le squadre Junior e Allieve


26.3.2013


Nella gara di Cittiglio vinta da Milda Jankauskaite la nostra junior Claudia Cretti è la migliore tra le 1°anno italiano, mentre Silvia Persico va già a podio nella gara di Barberino del Mugello.

C'era grande curiosità nel vedere come si sarebbero comportate le due squadre Junior e Allieve della Valcar-PBM, perché entrambe presentavano al loro interno non poche novità: se nella formazione delle Allieve i nuovi innesti sono stati due (Codenotti e Verrando), ben diversa la situazione del team Junior diretto per il terzo anno consecutivo da Stefano Travella.

Sì, perché non solo sono arrivate ben sette nuove ragazze, ma anche perché sette su nove sono del 1°anno ed erano al debutto assoluto nella categoria. E un debutto più complicato non poteva esserci visto che a Cittiglio (VA) la temperatura oscillava sui 5°C e la pioggia è scesa abbondante: ciò nonostante le nostre ragazze hanno ben figurato in una gara che prevedeva rappresentative nazionali francesi, danesi e lituane.

Ed è proprio lituana la vincitrice Milda Jankauskaite, brava a sprintare nella volata ristretta sulla francese Cecile Eraud (Francia) e su Arianna Fidanza (Eurotarget Still Bike), migliore tra le italiane. Leggermente più staccata di qualche secondo è arrivata una sorprendente Claudia Cretti, settima, migliore non solo delle nostre atlete, ma addirittura di tutte le 1°anno italiane. Nona è arrivata un'altra blu fucsia, la ligure Arianna Vigo che già si era distinta a Padova quando aveva terminato la gara in gruppo gareggiando con le donne professioniste.

Clima proibitivo anche a Barberino del Mugello dove gareggiavano le allieve dirette da Silvano Signorelli. A vincere è stata la ex campionessa italiana esordienti Elisa Balsamo (Vigor) che si è imposta sull'attuale campionessa italiana ciclocross Rachele Barbieri (sc Forlivese), seconda e sulla nostra Silvia Persico, brava a recuperare posizioni nello sprint finale. Bene tutte le altre blu fucsia con Martina Mazzola andata all'attacco e tutte le altre compagne di squadre brave a terminare una prova in cui freddo, pioggia e qualche saliscendi hanno causato il ritiro di 60 atlete su 120 partenti.




Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |