Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Michela Fanini: buone indicazioni dal primo raduno


31.1.2013


E' terminata la prima verifica stagionale per la “Michela Fanini Record Rox” 2013.
La nuova formazione di patron Brunello Fanini si è ritrovata all’Hotel Country Club di Capannori (Lucca), sulle strade della lucchesia, della Valdinievole, della Garfagnana e della Montagna Pistoiese per valutare il livello di forma delle atlete dopo il periodo invernale e per le consuete visite mediche...

In questa prima sessione… agli ordini del nuovo tecnico Giuseppe Lanzoni (apprezzato ed esperto direttore sportivo fra i professionisti, alla prima esperienza in campo femminile) c'erano l’estone Liisi Rist (22 anni), la bielorussa Katia Barazna (23 anni), la spagnola Mireia Epelde (28 anni), le italiane Gloria Boldrini (19 anni), Lara Vieceli (20 anni), Lisa Gamba (19 anni) e le superstiti della scorsa stagione Silvia Marsala (20 anni) e Carlotta Brui (19 anni).

“Siamo un po' indietro nella preparazione – ha sottolineato il ds Lanzoni – ma ho visto un gruppo determinato e ben disposto a recuperare il tempo perduto a causa, soprattutto, del maltempo e, per le ragazze dell'est, delle abbondanti nevicate che hanno impedito loro di prendere la bici”.
“Mi sembra che ci sia comunque del materiale di notevole interesse su cui lavorare; l'obbiettivo principale è quello di far crescere le giovani e magari fare qualche colpo con le più esperte”.

Uniche assenti, giustificate, erano la francese Edwige Pitel (46 anni) per motivi familiari, il neo acquisto tailandese Jutatip Maneephan (25 anni), impegnata in alcune gare con la sua nazionale e la campionessa d’Estonia Grete Treier (36 anni), in convalescenza dopo un delicato intervento chirurgico.
A proposito delle atlete va detto che sia l'asiatica Maneephan che la bielorussa Barazna parteciperanno ai Campionati del Mondo su pista (specialità “scretch”) che si svolgeranno a febbraio a Minsk, proprio a casa di Katia.

Dopo questo “primo assaggio” il gruppo al completo si ritroverà a metà del prossimo mese per completare il programma e prepararsi all’esordio previsto il 7 marzo in Olanda dove la “Michela Fanini” rimarrà per alcune gare; due giorni dopo infatti, sempre nei Paesi Bassi, è in programma la prima prova europea di Coppa del Mondo: la Ronde Van Drenthe.
La “Michela Fanini Record Rox” parteciperà a tutte le più importanti “classiche” e “giri a tappe” del Vecchio Continente.

Maurizio Tintori



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |