Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Festa in casa Gs Verso l'Iride


11.11.2007


E’ fissata per la serata di venerdì 16 novembre a San Fior di Sotto (Treviso) la festa del Gs Verso l’Iride, la formazione trevigiana protagonista nel ciclismo femminile juniores. L’occasione sarà dedicata in special modo ai festeggiamenti riservati alla veronese Eleonora Patuzzo, campionessa del mondo su strada tra le junior nella rassegna iridata di Aguascalientes (Messico). Ma sarà anche una festa dedicata a tutte le ragazze che hanno difeso i colori giallo blu della squadra di Conegliano Veneto, presieduta da Luisangelo Narder, sempre affiancato dallo sportivissimo sponsor Italo Maccari, titolare dell’omonima Maccari Spumanti: “Con la maglia iridata di Eleonora Patuzzo, cresciuta con noi, abbiamo raggiunto l’apice del successo e dei risultati cui può ambire una formazione ben strutturata come la nostra – ha dichiarato soddisfatto il presidente Narder – l’iride di Eleonora è la ricompensa di tanto impegno, mio e dei miei collaboratori più stretti, Italo Bevilacqua, Mario Mariotto e Severino Zampogno. Non dimentichiamo – ha aggiunto Narder - gli ottimi risultati ottenuti su strada dalle nostre allieve ed esordienti, tutte le domeniche sul podio. Non ultima tra le vittorie, quella di Valentina Dal Bon al Ghisallo nella Giornata Nazionale della Bicicletta, dove la nostra Dal Bon ha preceduto le più forti atlete del panorama nazionale”. Accanto alla Patuzzo, campionessa del mondo e vincitrice tra le altre corse, anche al Brinzio (Varese), Barbisano (Treviso), Romagnano (Trento), ma anche seconda a Formigine (Modena), saranno premiate anche Laura Doria, ex tricolore a cronometro junior nel 2005 e trionfatrice della prova di Vignone (Verbania), la senese Chiara Vanni, seconda a Massa e Cozzile (Pistoia) e quinta a Vaiano (Prato), le allieve Elena Caccin, Francesca Cauz, Valentina Dal Bon (quattro vittorie nel 2007), Chiara Favaron e Selena Paglierini.

Alberto Rigamonti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |