Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Kristina Kirillova
Irene San Sebastian Lasa

Michela Fanini: ecco Lisa Gamba


9.12.2012


Una ragazza in... Gamba per la “Michela Fanini Record Rox”
Dopo l'arrivo delle giovani speranze italiane Lara Vieceli e Gloria Boldrini e della scommessa bielorussa Katia Barazna, alla corte di patron Brunello Fanini è approdata Lisa Gamba, 18 anni, nata a Riva del Garda ma residente in provincia di Brescia.
Gamba ha iniziato a correre a 7 anni nella categoria “giovanissimi” per poi passare alle “esordienti” per raccogliere ben 16 vittorie e 12 podi in due stagioni, compreso il titolo italiano a Mondovì (Cuneo); tricolore che le è valso l' “Oscar di TuttoBici”.

Fra le “allieve” Lisa ha ottenuto 7 successi, 9 secondi e 8 terzi posti, culminati con il bronzo agli “italiani” di Sarnonico (Tn).
Infine eccola fra le “junior” dove è riuscita ad aggiudicarsi 2 corse e a conquistare numerosi piazzamenti. Ciliegina sulla torta per Lisa la partecipazione agli Europei Juniores in Olanda e in maglia azzurra.
La Gamba è anche un'ottima “pistard” come dimostrano le numerose convocazioni in nazionale e il bronzo agli “europei” in Portogallo nella specialità del keirin.

“L'atleta trentina – ha sottolineato il Ds Giuseppe Lanzoni – è uno dei prospetti più interessanti del panorama giovanile italiano; cercheremo di farla crescere il più possibile, ma senza avere fretta. Il primo anno nelle “elite” è sempre quello più difficile”.

Per la Michela Fanini c'è anche un'altra buona notizia che riguarda la conferma dell'azienda “Cicli Lombardo Spa” come sponsor tecnico della squadra. “Sono particolarmente felice – ha aggiunto Brunello Fanini – di poter annunciare il prolungamento del rapporto di collaborazione con il prestigioso marchio di bibiclette. Evidentemente la bontà del prodotto (bici di ultima generazione, eleganti, leggere, super accessoriate) unita alla possibilità che abbiamo di far conoscere il marchio in tutta Europa grazie alle nostre numerose trasferte ha avuto successo. Mi fa piacere che la famiglia Lombardo, con Emilio e i fratelli Giuseppe e Francesco, abbia risposto positivamente e con grande entusiasmo”.

La Cicli Lombardo fu fondata nel 1952 dal padre, il Cavaliere Gaspare, e si trova a Buseto Palizzolo in provincia di Trapani.
L'azienda siciliana costruisce 600 bici al giorno per tutte le età e tutte le misure, anche per questo Brunello Fanini ha voluto inserire tutti gli articoli della “Lombardo” nel suo negozio “Mercatino Fanini Arte”.

Maurizio Tintori


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |