Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Cecilie Gotaas Johnsen
Michela Maltese
Carmen Mcnellis Small
Carmen Small

Nuovo acquisto straniero alla Michela Fanini


25.11.2012


UNA BIELORUSSA ALLA MICHELA FANINI

Nuovo arrivo in casa della “Michela Fanini record Rox.
Stavolta ad approdare alla corte di patron Brunello Fanini è una atleta straniera, dell'est: Katia Barazna, dalla Bielorussia.
La Barazna, 22 anni, è una atleta completa e molto promettente; professionista dal 2009 Katia ama correre sia su strada che su pista.

Nella sua finora breve carriera la Barazna ha già conquistato un campionato bielorusso a cronometro e uno su strada negli Under 23, mentre fra le “elite” ha invece collezionato un 4° e un 5° posto.
Vittorie e piazzamenti a non finire, invece, in pista culminati con la medaglia di bronzo agli europei 2011 in Portogallo nella specialità “scratch”.
“E' una scommessa per il futuro – ha sottolineato Brunello Fanini – le potenzialità per far bene ci sono, sta a noi farla crescere”.

La “Michela Fanini” nella sua lunga storia ha avuto una grande atleta bielorussa in squadra: Zinaida Stahurskaia, ex campionessa del mondo nel 2000.
“E' un prospetto interessante – gli fa eco il nuovo direttore sportivo Giuseppe Lanzoni – Katia ha corso molto su pista e poco su strada, dovremo invertire questa tendenza per capire la sua reale forza”.

La Barazna è, di fatto, il secondo acquisto della Michela Fanini dopo l'arrivo della giovane Lara Vieceli; le confermate, lo ricordiamo, sono: la campionessa d'Estonia Grete Treier, Carlotta Brui e Silvia Marsala.

Maurizio Tintori


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |