Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janildes Fernandes Silva
Cecilie Uttrup Ludwig

BePink, svelata la formazione per il 2013. Ecco Sanguineti e Schweizer


25.11.2012


Due atlete importanti, due ragazze giovani e promettenti: la svizzera Doris Schweizer e l’azzurra Ilaria Sanguineti sono le nuove atlete BePink per la prossima stagione. Il team diretto da Walter Zini si prepara ad affrontare un 2013 denso di appuntamenti importanti, con l’obiettivo di continuare ad essere protagonista della scena nazionale ed internazionale del ciclismo rosa.

La squadra, coerentemente con il progetto nato solo un anno fa, si rafforza puntando su giovani talenti. Il nuovo team rappresenta un mix di esperienza, qualità e tanta voglia di crescere. Noemi Cantele e Silvia Valsecchi avranno ancora una volta il compito importante di trasferire alle giovani e promettenti Alena Amialiusik, autrice di una eccellente stagione, Dalia Muccioli, Alice Algisi e Petra Zrimsek, la loro esperienza e professionalità. BePink crede molto anche nella coppia tricolore formata da Simona Frapporti e Giulia Donato, reduci da importanti risultati nelle specialità su pista. Confermate anche la giovane kazaka Rimma Luchshenko e la padovana Chiara Favaron Bissoli.

Doris Schweizer atleta svizzera solo ventitreenne ha alle spalle risultati importanti: un quarto posto al campionato europeo a cronometro, vittorie in gare in linea e la partecipazione ai recenti Campionati del Mondo di Valkenburg 2012. Ilaria Sanguineti, classe 1994, campionessa d’Italia nell’inseguimento a squadre e vice campionessa italiana a cronometro è una delle atlete più promettenti del nostro panorama ciclistico nazionale.

“Doris è un’atleta che ha ottime qualità per le gare contro il tempo e si difende bene anche in salita. Ha già ottenuto in passato risultati a livello internazionale. L’obiettivo è di continuare su questa strada e migliorare per essere competitiva e pronta per le corse importanti. Ilaria, invece, farà il salto di categoria e avrà come primo obiettivo la maturità scolastica. E’ stata una grande protagonista nella categoria juniores, ha disputato un’ottima stagione, dimostrando di essere sempre tra le migliori. Ha partecipato sia al Campionato Europeo, sia al Campionato del Mondo. Per lei sarà importante fare esperienza e crescere passo dopo passo”. Commenta un soddisfatto Walter Zini, team manager insieme a Sigrid Corneo, di BePink.

Ufficio Stampa - Serena Danesi


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |