Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Silvija Latozaite
Joelle Numainville
Rhae-Christie Shaw

La MCipollini - Giambenini - Gauss conquista il Giro di Toscana


6.9.2012


Maglia rosa a Malgorzata Jasinska, ma il DS Luisiana Pegoraro non ha dubbi: “La vittoria è di tutte le ragazze”. Il Presidente Alessia Piccolo: “Un risultato prestigioso che conferma la bontà del nostro progetto”.

Prima Marta Tagliaferro, poi, dalla seconda tappa, Malgorzata Jasinska: la MCipollini – Giambenini – Gauss non ha mai lasciato ad altre formazioni, salvo nel breve prologo di apertura, la maglia di leader del Giro di Toscana e, alla luce dell’andamento della corsa, quel passaggio di maglia interno al team assume ancora maggiore significato. Sul podio finale, infatti, sale, in rosa, Malgorzata Jasinska, ma il Direttore Sportivo del team giallo – fluo, Luisiana Pegoraro, non ha dubbi: “Questa maglia, importantissima e fortemente desiderata e cercata, potrebbe essere divisa in sei pezzi, uno per ogni ragazza, perché ogni ragazza ha fatto la propria parte, in tutte le tappe ed in particolare ieri ed oggi quando siamo state brave a controllare la corsa. Questo è un risultato di prestigio che ci riempie di orgoglio”.

Il Giro di Toscana, infatti, è gara importante e difficile e la MCipollini – Giambenini – Gauss è riuscita a controllarla sino al traguardo finale di Firenze, con un’ottima condotta di gara e l’apporto fondamentale di tutte e sei le ragazze del team. Gara controllata, sì, ma vissuta sempre da protagoniste per le ragazze giallo- fluo che non hanno lesinato gli attacchi e sono sempre state nel gruppo di testa, in tutte le frazioni. Anche oggi, nell’ultima tappa, Lucca – Firenze 98,8km, le giallo – fluo hanno tirato sin dall’inizio imponendo un ritmo molto alto alla gara, sino a dieci chilometri dalla conclusione quando, per problemi tecnici nella segnalazione, il gruppo sbaglia strada e la corsa viene fermata e praticamente neutralizzata. Finale movimentato, quindi, ma maglia rosa saldamente sulle spalle di Malgorzata Jasinska e della MCipollini - Giambenini - Gauss.

Grande soddisfazione anche per il Presidente Alessia Piccolo: “Abbiamo ottenuto un risultato prestigioso, con un’ottima condotta di gara. Complimenti a tutto il team. Questa è la conferma della bontà del nostro progetto”.

Uff. Stampa MCipollini - Giambenini -Gauss Women Team


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |