Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mirjam Muckenhuber
Loren Rowney

Route de France: Dalia conquista la maglia bianca, e chiude decima nella generale


19.8.2012


Quella appena conclusa è una Route de France che BePink ricorderà bene. La squadra diretta da Walter Zini ha vissuto la lunga corsa a tappe francese costantemente da protagonista. Le ragazze hanno dimostrato di essere sempre presenti nel momento giusto. BePink torna con due vittorie, e tantissimi piazzamenti nella top ten, aggiunti a una brillante prova di tutte e sei le atlete impegnate in terra transalpina. E ieri, nella nona e ultima frazione, ancora all’attacco. Una grintosa, e sempre attiva Silvia Valsecchi, infatti, resta al comando per più di meta corsa, Mentre la giovanissima e talentuosa Dalia Muccioli nel finale è davanti. Attacca in prima persona sull’ultima asperità di giornata, e viene ripresa, a soli quattro chilometri dal termine. Corre davvero bene, e sul traguardo di Munster, coglie un ottimo nono posto. E’ lei che conquista la classifica generale delle giovani. Al primo anno tra le big, raggiunge già un traguardo importante, torna infatti con la maglia bianca sulle spalle, e chiude il suo primo Tour “rosa” decima nella classifica generale, davvero brava.

Sfortunata, invece, la giovane Alena Amialiusik. A meno trenta chilometri una caduta la mette fuori dai giochi, impossibile ripartire, per le forti contusioni e un gran dolore alla mano destra. Svanita la possibilità di salire sul podio nella generale. Davvero sfortunata !! BePink è in classifica anche nella generale a squadre, dopo essere stata al comando fino all’ultima tappa, con la caduta di Alena, perde il primato, conquistando comunque un dignitoso terzo posto. Una prestazione davvero maiuscola di tutto il team.

“Torniamo da questa trasferta davvero soddisfatti, con un pizzico di rammarico per la caduta di Alena. Le ragazze hanno corso bene, sempre da protagoniste. Due vittorie, sommate al podio di Silvia, terza, e gli innumerevoli piazzamenti lo dimostrano. Dalia, soli diciannove anni, ha conquistato la maglia bianca. Sono proprio contento, sta andando forte, era il nostro obiettivo, e torniamo con un’altra maglia delle giovani, dopo quella conquistata da Alena, solo qualche settimana fa, sempre in Francia, al Tour de Limousin. Ieri, in corsa si era creata la situazione ottimale per noi. Davanti, nella fuga c’era Silvia, e dietro, nel gruppetto delle migliori, eravamo in tre, Dalia, Oxana ed Alena, che purtroppo nel finale, è stata coinvolta in una brutta caduta in discesa, peccato. Ottima la prova di Dalia, che ci ha provato fino alla fine, ha attaccato, sulla salita, ed è stata al comando fino ai meno quattro dal traguardo.“ Commenta un soddisfatto Walter Zini.

Ufficio Stampa - Serena Danesi


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |