Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janildes Fernandes Silva
Cecilie Uttrup Ludwig

Tour du Limousin: Giusfredi Verinlegno Fabiani "un'esperienza positiva in prospettiva futura"


26.7.2012


Il Team del presidente Francesco Bernardini guidato dal Ds Monica lo Verso conclude la breve corsa a tappe in Francia e pensa ai prossimi impegni stagionali


Un’altra trasferta positiva per il team Giusfredi Verinlegno Fabiani che torna dal Tour du Limousin con piazzamenti di tutto rispetto che ancor una volta onorano la formazione pistoiese di Vangile. Il breve Tour francese è stato appannaggio dalla fenomenale olandese Marianne Vos, l’atleta più vincente del pianeta ciclistico femminile, padrona assoluta e leader della classifica dall’inizio alla fine anche in queste quattro giornate di gara. In questo contesto la “piccola” ma sempre molto determinata, non ancora diciannovenne, bergamasca Rossella Ratto ha fatto il suo: non ha mai mollato la testa dell’alta classifica, concludendo il suo primo “Limousin” al tredicesimo posto della generale e piazzandosi rispettivamente all’undicesimo, sedicesimo, decimo e quarto posto nelle singole frazioni. Tutti questi piazzamenti, ad iniziare da quelli ottenuti nel’ultima corsa rosa mettono in evidenza le sue doti di recupero e la capacità di dare il meglio di se quando le energie si contano con la contagocce: “siamo contenti e soddisfati di questa trasferta, utile sotto tutti punti di vista in prospettiva futura” sostiene al ritorno della Francia lo storico Team Manager della squadra pistoiese di Vangile Mario Pieri: “Il percorso non era semplice da interpretare, molto tecnico e nervoso specialmente nella cronometro. Rossella ha fatto un ottimo giro, tentando di entrare nelle fughe e sprintare al meglio al traguardo, ma ci piace sottolineare il buon comportamento di tutte le nostre atlete, ognuna ha dato il proprio contributo in ogni tappa”. Il prossimo impegno del team sarà legato al premondiale Giro della Toscana Internazionale femminile in programma dal 29 agosto al 2 settembre.

Classifica Generale del 18° Tour du Limousin Feminin 19-22.07: 1. Marianne Vos (Ned- Nazionale Olanda) 396,6km in 10.40’56”, 2. Alena Amialiusik (Blr-Be Pink) a 14’21”, 3. Loes Gunnewijk (Ned- Nazionale Olanda) a 20’01”. 13 Rossella Ratto (Ita- Giusfredi Verinlegno Fabiani). 64. Odette Bertolin (Ita-Giusfredi Verinlegno Fabiani) 76. Dorota Gregorowicz (Pol-Giusfredi Verinlegno Fabiani) 80. Lara Vieceli (Ita-Giusfredi Verinlegno Fabiani)

Ufficio Stampa -Giusfredi Verinlegno-Fabiani


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |