Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janildes Fernandes Silva
Cecilie Uttrup Ludwig

Giro del Trentino: nella seconda frazione in linea 4° Tatiana Guderzo, in continua crescita


19.6.2012


Giallo – fluo ancora protagoniste. Nel gruppo di testa già ieri, anche oggi la campionessa di Mendrisio è tra le atlete che fanno la corsa: chiude quarta a soli 9" dal podio la semitappa della mattina, nelle prime dieci anche nella crono del pomeriggio.

Dopo il terzo posto di ieri di Malgorzata Jasinska, anche oggi le giallo –fluo sono state tra le protagoniste della corsa e sono andate vicinissime al podio con Tatiana Guderzo che ha chiuso la semitappa di questa mattina al quarto posto, con un distacco di 40” della vincitrice Fabiana Luperini. In fuga già ieri, la campionessa del Mondo di Mendrisio 2009 ha oggi fatto il bis, accedendo la corsa, sin dai primi chilometri. Sul finire del primo dei quattro giri del circuito di Sarnonico (per un totale di 62,8km) previsti per la semitappa, è infatti Tatiana Guderzo ad allungare, insieme a Hausler, Pooley, Leleivyte e Laws e ad imprimere l’accelerazione che spezza il gruppo. Al primo passaggio da Sarnonico davanti sono in 36: tra loro la vincitrice di ieri Noemi Cantele e quella che sarà la trionfatrice della semitappa, Fabiana Luperini. Secondo giro e secondo attacco: Tatiana Guderzo, Laws, Luperini e Treier staccano le altre. Il quartetto di testa incrementa il proprio vantaggio sino ad 1’38” all’inizio dell’ultimo giro. A questo punto l’armonia tra le battistrada si spezza: Fabiana Luperini lascia le compagne di fuga e si invola da sola verso il traguardo. Le altre tre ci provano, ma non riescono nel riaggancio: Tatiana Guderzo chiude in quarta posizione, a 40” dalla vincitrice e ad appena 9” dal podio.

A chiudere una giornata ed un Giro del Trentino senza dubbio positivi per i colori giallo - fluo è ancora Tatiana Guderzo che chiude nelle prime dieci anche la semitappa a cronometro del pomeriggio, la Romeno - Sarnonico di 5Km. Una prima assoluta visto che per la prima volta una corsa ciclistica si disputa su una ciclopedonale.

Il Direttore Sportivo della MCipollini – Giambenini – Gauss, Luisiana Pegoraro, traccia il bilancio dei due giorni di gara confermando le buone sensazioni avute già ieri:”Certo, dispiace per il podio sfumato questa mattina, ma siamo soddisfatte per come è andata la corsa. Oggi la Luperini ha meritato di vincere, ma grazie anche ai venti giorni di allenamento in altura, a Livigno, Tatiana è in crescita, sia fisicamente che mentalmente, e lo ha dimostrato facendo bene sia ieri che oggi. Anche essere stata tra le prime dieci della crono per lei è stato importante. Il Giro è stato positivo per tutte le ragazze perchè tutte hanno avuto sensazioni positive in bici. Siamo sulla strada giusta. Guardiamo quindi avanti, agli imminenti, cruciali appuntamenti, con fiducia”.

Riferimento in primis ai Campionati italiani in programma mercoledì 20 giugno (prova in linea Donne Elite) e domenica 24 giugno (crono Donne Elite), ma anche al Giro d’Italia.

Uff. Stampa MCipollini - Giambenini -Gauss Women Team


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |