Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Nicole Dal Santo
Pippa Handley
Sophie Lacher
Alicia Claudia Reynoso Pueyo
Anriette Schoeman
Georgia Williams

La campionessa del mondo Giorgia Bronzini punta alla tappa emiliana del 23° GiroDonne


19.6.2012


Per vicinanza geografica alla sua Piacenza e legami affettivi, ma soprattutto perchè adatta alle ruote veloci come lei, ha già cerchiato di rosso la 6a frazione del Giro d'Italia Internazionale Femminile, che da Modena porterà il gruppo rosa a Salsomaggiore Terme.

"La prima parte del tracciato non presenta particolari difficoltà, ma il finale sarà senz'altro movimentato con lo strappo di Tabiano Terme. Possiamo dire che questa tappa è adatta alle velociste che non soffrono le salitelle brevi e non troppo pendenti, quindi anche a me. É la più vicina alla mia terra e arriva nella città in cui ho studiato, a cui per questo sono legata particolarmente. Un motivo in più per arrivare a Salsomaggiore per prima" ha commentato la numero uno di Melbourne 2010 e Copenhagen 2011 analizzando altimetria e planimetria della frazione patrocinata dalla Provincia di Parma.

Mercoledì 4 luglio Giorgia insieme a tutte le partecipanti della 23a edizione del GiroDonne affronterà 122,200 km attraverso le terre recentemente colpite dal sisma per portare un minimo di normalità e un po' di allegria alle popolazioni che stanno soffrendo in seguito al forte sisma del mese scorso e alle continue scosse di terremoto.
La partenza verrà data da piazza San'Agostino, da cui le atlete si avvieranno verso il km 0 posto in corrispondenza di Viale dei Giardini. Da lì il gruppo passerà nel cortile della prestigiosa Accademia Militare di Modena, per proseguire successivamente un tour perfettamente pianeggiante attraverso i paesi di Formigine, Sassuolo, Felino e Collecchio, fino ad arrivare a Tabiano e allo strappo finale che lo porterà all'arrivo di Salsomaggiore Terme.

Saranno gli ultimi venti chilometri i più attesi e vivaci della tappa emiliana, favorevoli ad attacchi per chi vorrà evitare uno sprint a ranghi compatti e rompere le uova nel paniere delle velociste. Un volta entrate nel comune di Salsomaggiore Terme, dopo una discesa molto veloce, per gli squadroni delle favorite di giornata sarà fondamentale conoscere bene gli ultimi chilometri pianeggianti.

Tra poco più di due settimane scopriremo chi sarà la più veloce sul traguardo di Salsomaggiore Terme. Da queste parti, sia chiaro, i pronostici sono tutti per un lampo iridato.

"L'arrivo a Salsomaggiore Terme del Giro d'Italia Femminile Internazionale è un ulteriore segno dell'interesse del mondo sportivo verso la nostra città. È anche un'altra occasione che abbiamo di collaborare e confrontarci con il ciclismo che da anni ha scelto Salsomaggiore come luogo di gare, allenamenti, convegni, meeting e incontri di formazione ad alto livello. E di questo ringrazio, anche a nome dell'Amministrazione comunale, il Consigliere Federale Daniela Isetti, che ci ha proposto come sede poi dimostratasi ideale. Con la gara del 4 luglio il nostro pubblico potrà vedere da vicino campionesse di livello mondiale, e questa non può che essere una grande soddisfazione".
Lupo Barral, Assessore allo Sport del Comune di Salsomaggiore Terme.

Ufficio stampa GiroDonne


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |