Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Anche la tricolore Noemi Cantele ed Eva Lechner al 19° Giro del Trentino (16/17 giugno)


13.6.2012


Sale a 23 il numero dei team al via, con oltre 130 atlete in rappresentanza di 23 nazioni


Quando mancano ormai cinque giorni al via della 19/a edizione (16/17 giugno), va definendosi la starting list del Giro del Trentino Internazionale Femminile, con altri grandi nomi del ciclismo in rosa che, nelle ultime ore, hanno confermato la propria presenza.

Nello specifico, si tratta della bicampionessa italiana Noemi Cantele, la forte ed esperta atleta varesina che al Giro del Trentino vestirà la maglia tricolore sia nelle due tappe in linea che nella cronometro conclusiva, lei che lo scorso anno si è laureata campionessa nazionale tanto nella corsa su strada che nella prova contro il tempo. Va ricordato, inoltre, che la portacolori della Be Pink ha vinto in carriera anche un argento ed un bronzo iridato, entrambi ai campionati del mondo di Mendrisio nel 2009, rispettivamente nella cronometro e nella prova in linea.

La Cantele, quest'anno, ha già conquistato tre vittorie, tra cui spicca quella centrata il 25 aprile scorso al Gp Liberazione di Crema, ed è una delle osservate speciali nella corsa a tappe organizzata in tandem da Polisportiva Faedo e Trentino Rosa-Cristoforetti, soprattutto vista la vicinanza con la Settimana Tricolore, dove la lombarda è attesa protagonista.

Assieme alla Cantele ha confermato la propria presenza come capitana della Colnago Farbe anche Eva Lechner, l'atleta altoatesina specialista della mountain bike (fresca di conquista del titolo europeo nella prova team relay a Mosca ed attesa protagonista alle Olimpiadi di Londra) che si difende egregiamente anche su strada, come confermato nell'edizione 2011 del Giro del Trentino, che la vide chiudere al quarto posto nel tappone finale con arrivo a Cles e al nono in classifica generale, ricordando che l'atleta altoatesina vanta in carriera anche un titolo italiano su strada, conquistato nel 2007 a Genova.

Ecco, quindi, altre due forti concorrenti che vanno ad aggiungersi alle tante big già iscritte, tra cui spiccano le vincitrici delle ultime due edizioni del Giro del Trentino Judith Arndt (2011) ed Emma Pooley (2010), grandi protagoniste lo scorso weekend alla Emakumeen Bira in Spagna e favorite d'obbligo per il successo nella corsa trentina.

In totale, ad oggi, sono 23 i team iscritti, per un totale di 134 atlete che rappresentano 23 diverse nazioni, tra cui spiccano le lontane Nuova Zelanda, Australia, Brasile, Messico, Stati Uniti e Sudafrica. Tre, invece, le rappresentative nazionali iscritte, ovvero quelle di Croazia, Slovenia e Svizzera.

L'appuntamento con il 19° Giro del Trentino Femminile è per sabato 16 e domenica 17 giugno, prima con la Trento-Mezzolombardo (98 km) e poi con la doppia semitappa di domenica a Sarnonico: la prima in circuito (62,8 km), la seconda a cronometro (5 km) sulla nuova ciclabile dell'Alta Val di Non, una prima visione assoluta per il ciclismo.

Info: www.girotrentinodonne.it

Ufficio Stampa Giro del Trentino Femminile


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |