Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Dotsie Bausch
Sara Olsson
Gloria Rodriguez Sanchez
Giulia Ronchi

Emakumeen Bira - Zampata della Teutenberg a Matiena


9.6.2012


Continua il momento d’oro per la fuoriclasse tedesca Ina Yoko Teutenberg. Dopo i successi ottenuti oltreoceano, la velocista della Specialized Lululemon ha dominato lo sprint a ranghi compatti che ha caratterizzato gli ultimi chilometri di gara della prima tappa della venticinquesima edizione della Emakumeen Euskal Bira, con la partenza da Iurreta e la conclusione nella frazione di Matiena dopo novantasette chilometri. La Teutenberg ha regolato sulla linea d’arrivo la velocista statunitense Shelley Olds (AA Drink), reduce dal successo in Coppa del Mondo a Chongming Island e Trixi Worrack, compagna di squadra della Teutenberg. Per sottolineare il netto dominio della formazione diretta da Ronnie Lauke. La tappa non ha offerto particolari e significativi attacchi, se non qualche allungo nel finale prontamente rintuzzato dal gruppo, in particolare dalle squadre pronte a pilotare le proprie velociste. In evidenza nei traguardi volanti l’italiana Valentina Scandolara (Michela Fanini Record Rox), che si è aggiudicata la classifica finale degli sprint intermedi. Mentre la miglior scalatrice al termine della prima tappa è la campionessa di Francia Christel Ferrier Bruneau (Hitec Mistral).

Domani, venerdì 8 giugno, seconda tappa con partenza ed arrivo a Leikitio, che per la quarta volta ospiterà l’Emakumeen Euskal Bira. Subito in partenza un gran premio della montagna di terza categoria al passaggio da Milloi, che sarà ripetuto una seconda volta dopo quaranta chilometri dalla partenza. Nella seconda parte della tappa latri due traguardi parziali della montagna: a Lekoitz, dopo sessantacinque chilometri di corsa (2° categoria) ed un ulteriore passaggio da Milloi a soli nove chilometri dalla conclusione. Due i traguardi volanti sempre nella località di Berriatua nella parte iniziale di gara ed il secondo dopo cinquanta chilometri di corsa.

Ufficio stampa - Alberto Rigamonti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |