Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Elena Leonardi

Il Giro del Trentino Femminile domenica 17 giugno si fa in tre


7.6.2012


con il nuovo Trittico Comuni dell'Alta Val di Non-Prodotti Trentini


C'è una gradita novità per il Giro del Trentino Internazionale Femminile 2012. La 19/a edizione della corsa a tappe organizzata dalla Polisportiva Faedo in collaborazione con la Trentino Rosa, infatti, nella giornata di domenica 17 giugno presenterà la prima edizione del Trittico dei Comuni dell'Alta Val di Non-Prodotti Trentini, con Sarnonico e tutta l'Alta Valle chiamate a vestire i panni di capitale del ciclismo in rosa per un'intera giornata, grazie alle due semitappe conclusive del “Giro” ed alla gara nazionale juniores organizzata dalla Trentino Rosa-Cristoforetti.

Un'iniziativa nata sulla forte spinta dei nove Comuni dell'Alta Val di Non, che, in questo particolare e delicato momento storico-economico, stanno valutando la possibilità di un'Unione dei Comuni, volta all'ottimizzazione delle risorse. In questo contesto, si colloca anche il nuovo evento sportivo, in nome dell'antico e quanto mai calzante detto “l'unione fa la forza”.

«Sono orgoglioso di questa iniziativa perché sono molti anni che operiamo sul territorio organizzando manifestazioni nell'Alta Val di Non, a partire dalla riuscitissima edizione del campionati italiani Giovanili 2009 – spiega Paolo Leonardi, responsabile dei percorsi del Giro del Trentino e team manager della Trentino Rosa -. Quest'anno ci sarà il Trittico dei Comuni dell'Alta Val di Non-Prodotti Trentini, al quale si aggiungono l'inaugurazione della nuova pista ciclabile (venerdì 15 giugno) e le due semitappe del “Giro”: la prima in circuito, che ruoterà proprio attorno alla nuova pista ciclopedonale, la seconda (a cronometro) proprio sulla ciclabile stessa, vera e propria novità per una manifestazione ciclistica, senza dimenticare la gara nazionale juniores che si disputerà nel mezzo delle due semitappe. Questa iniziativa non rappresenta altro che il giusto e meritato riconoscimento all'impegno ed al sostegno che i Comuni dell'Alta Val di Non non hanno mai fatto mancare».

Quello che fino allo scorso anno prendeva il nome di Trittico Melinda (organizzato dalla Trentino Rosa), quest'anno “traslocherà” da agosto a metà giugno, con la nuova denominazione. Una soluzione gradita agli automobilisti, che in agosto affollano le strade della valle, ed un'occasione per valorizzare il territorio, con percorsi che si adattano tanto all'aspetto sportivo-agonistico che a quello della promozione territoriale. Non per ultimo, l'altrettanto importante promozione dei Prodotti Trentini, che completano la denominazione del nuovo evento, dando un valore aggiunto alla manifestazione stessa.

L'organizzazione del Giro del Trentino, pur in un momento economicamente difficile, è quindi riuscita a ottimizzare le risorse ed a proporre al pubblico qualcosa di nuovo e altamente spettacolare: un esempio di come, grazie alla collaborazione e all'unione di intenti, anche in momenti difficili si possa dare vita ad importanti ed apprezzabili iniziative.

Nel dettaglio, la lunga giornata del Trittico si svilupperà come segue: al mattino, alle 9.30, ci sarà la prima semitappa del Giro del Trentino (una frazione in circuito di 68 km, con partenza e arrivo a Sarnonico), mentre la seconda semitappa (partenza alle 14.30) chiamerà le big del ciclismo femminile mondiale al via a misurarsi in una inedita e suggestiva cronometro di 5 km sulla nuova pista ciclabile. Tra le due semitappe, invece, saranno protagoniste le atlete della categoria juniores (ore 12.30), in occasione del trofeo Marzadro, sul percorso che nel 2009 ospitò i campionati italiani Giovanili.

Ufficio Stampa Giro del Trentino Femminile


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |