Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Elena Leonardi

Lievore Artuso - Raffica di piazzamenti a Vecchiazzano


3.6.2012


Ben tre junior della Lievore Artuso nella top ten dell’appuntamento romagnolo

La gara selettiva ed il caldo ben sopra la media hanno condizionato non poco lo svolgimento della sesta edizione del Memorial Domenico Mario Nanni, svoltosi oggi con le junior e le under di scena sulle strade di Vecchiazzano. E le atlete della Lievore Detersivi Artuso Legnami Breganze si sono messe in evidenza cogliendo ben tre piazzamenti nella top ten sul traguardo della corsa valevole anche per assegnare la sesta edizione del Gran Premio Ceramiche De Lorenzi. Al termine della competizione sono state tre le ragazze della formazione vicentina presieduta da Giorgio Pigato a ben piazzarsi: al quinto posto Miriam Romei, al sesto l’enfant du pays Giorgia Nanni ed all’ottavo posto la padovana Francesca Pattaro. Un bilancio positivo, con il solo rammarico per aver mancato l’aggancio con la fuga decisiva da cui è scaturita la vittoria della ligure Ilaria Sanguineti (Valcar Pbm). “In questi risultati ci sono conferme e novità. Per Giorgia Nanni – ha spiegato il tecnico Davide Casarotto - la conferma della netta crescita della condizione, suggellata con un altro piazzamento nelle prime dieci posizioni dopo diverse corse interpretate con vivacità. Anche per Francesca Pattaro sta arrivando il momento di raccogliere i frutti del lavoro svolto in primavera, con un altro piazzamento. Mi fa piacere infine trovare una brillante Miriam Romei nelle prime dieci posizioni, finalmente autrice di una prestazione convinta e grintosa”.

Ufficio stampa - Alberto Rigamonti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |