Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno


Pioggia di big al Giro del Trentino Donne: al via Judith Arndt e Häusler


26.5.2012


Quando mancano ormai tre settimane al via della 19/a edizione, il cast del Giro del Trentino Internazionale Femminile si arricchisce di altri grandi nomi delle due ruote in rosa, a conferma del fascino e dell'importanza della corsa organizzata dalla Polisportiva Faedo in collaborazione con la Trentino Rosa-Cristoforetti.
Dopo le già annunciate iscrizioni della vincitrice dell'edizione 2010 Emma Pooley e delle campionesse del mondo 2007 e 2009 Marta Bastianelli e Tatiana Guderzo, negli ultimi giorni sono arrivate anche quelle di altre cinque grandi interpreti del ciclismo femminile, pronte a dare battaglia per iscrivere il proprio nome nel prestigioso albo d'oro della corsa trentina, quest'anno in programma nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 giugno.

Al via, infatti, ci sarà anche la campionessa in carica, la tedesca della GreenEdge Judith Arndt, atleta che in carriera è riuscita ad infilarsi al collo un oro iridato nel 2004 ed a far proprie ben cinque edizioni della Coppa del Mondo.
Assieme a lei, ci sarà anche la campionessa olimpica di Pechino 2008 e campionessa del mondo 2008 Nicole Cooke, canadese in forza al team Faren Honda, che potrà contare anche sulla trentina (beniamina del pubblico di casa) Luisa Tamanini e sulla veterana Fabiana Luperini, regina indiscussa del Giro del Trentino con le sue sei affermazioni nella classifica generale.

Ma non è tutto, perché ai nastri di partenza si presenterà anche la vincitrice del Giro d'Italia 2009 Claudia Häusler, compagna di squadra della Arndt alla GreenEdge, senza dimenticare la pur significativa presenza della russa della Rusvelo Svetlana Bubnenkova, già al successo due volte al Giro del Trentino.
Spettacolo garantito, quindi, per l'edizione numero 19 della gara trentina, la cui segreteria, ad oggi, ha già registrato l'iscrizione di 114 atlete, in rappresentanza di venti team e di ben 21 nazioni di tutti e quattro i continenti, con concorrenti che arriveranno da tutta Europa ma anche dalle lontane Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Sudafrica, Brasile e Messico.

L'appuntamento è per il 16 e 17 giugno: sabato 16 toccherà alla movimentata Trento-Mezzolombardo di 98 km, seguita domenica 17 giugno dalle due semitappe di Sarnonico, in val di Non, ovvero una prova in circuito di 68 km ed una crono individuale di 5 km sulla nuova pista ciclabile dell'Alta val di Non.

Ufficio Stampa Giro del Trentino Femminile


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |