Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Kelly Druyts
Stephanie Pohl

La Diadora-Pasta Zara-Manhattan negli Usa. Exergy Tour e Liberty Classic con Giorgia Bronzini


24.5.2012


Ore 11,45. Volo Us Airways Venezia-Philadelphia (Pennsylvania). Scalo. Volo Philadelphia-Chicago (Illinois). Scalo. Volo Chicago-Boise (Idaho). Arrivo. Ora locale prevista: 23,26. Con il lungo viaggio di oggi, inizia la trasferta negli Usa della Diadora-Pasta Zara-Manhattan. Da giovedì 24 maggio sarà alla corsa a tappe The Exergy Tour, nello stato dell’Idaho, che si concluderà lunedì 28. Sabato 2 giugno, poi, la squadra correrà a Philadelphia una delle gare ciclistiche più conosciute e seguite negli Usa, il Liberty Classic.

Con la diesse Diana Ziliute sono partite per gli Stati Uniti Giorgia Bronzini, Alessandra D’Ettorre, Inga Cilvinaite, Amber Pierce e Polona Batagelj. Per la campionessa del mondo in carica, l’Exergy Tour rappresenta di fatto il suo rientro agonistico dopo l’infortunio alla spalla, avendo rinunciato domenica scorsa alla corsa di Cornaredo, a causa delle proibitive condizioni atmosferiche. Gara sconosciuta per tutte. Giorgia, invece, conosce bene il Liberty Classic, avendolo vinto lo scorso anno con uno sprint imperioso.

Philadelphia, inoltre, è la sede della Fuji Corporate HQ, l’azienda che fornisce le apprezzate biciclette alla Diadora-Pasta Zara-Manhattan e la dirigenza ha preparato per l’occasione convention e tributi in onore di Giorgia Bronzini, compresa una passerella in bici per le vie della città alla quale dovrebbe partecipare anche il sindaco Michael Nutter.

Un secondo gruppo di atlete della formazione del patron Maurizio Fabretto, invece, gareggerà in Spagna dal 5 al 10 giugno prossimi. Giada Borgato, Alice Tagliapietra, Francesca Stefani, Edita Janeliunaite e Agne Silinyte, agli ordini del diesse Maurizio Simonetti, saranno impegnate il 5 nella Durango-Durango Emakumeen Saria e, dal 7 al 10, all’Emakumeen Euskal Bira.

Ufficio Stampa Diadora-PastaZara-Manhattan


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |