Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Elena Leonardi

Nazionale Ucraina e Lointek al Gran Premio Liberazione


20.4.2012


Cresce la partecipazione in vista della classica del prossimo 25 aprile sulle strade cremasche


Se lo schieramento delle formazioni italiane sarà come sempre pressoché al completo, alla ventisettesima edizione del Gran Premio Librazione cresce di giorno in giorno lo spessore internazionale delle squadre al via. Alla classica del prossimo 25 aprile, organizzata come sempre con immutata passione dal Gruppo Ciclistico Arci Cremasco di patron Angelo Bassi hanno inviato la loro adesione la rappresentativa nazionale dell’Ucraina e ed il team basco Lointek Ugeraga. A queste formazioni si aggiungono le quotate Diadora Pasta Zara, capitanata dalla due volte iridata ed attuale campionessa del mondo in carica Giorgia Bronzini, le formazioni lombarde Be Pink con la tricolore Noemi Cantele e la Faren Honda Kuota con l’olimpionica di Pechino Nicole Cooke. Sempre per quanto riguarda casa Italia al via ci saranno le ragazze della MCipollini Giambenini Gauss con l’iridata di Mendrisio 2009 Tatiana Guderzo e la due volte tricolore Monia Baccaille, già a segno a Crema. La quotata velocista Rasa Leleivyte sarà la capitana del Team Vaiano Tepso, mentre la combattiva Valentina Scandolara guiderà un’altrettanto vivace Michela Fanini Record Rox. Tutta giovane ma sempre pimpante la Top Girls Fassa Bortolo Servetto con l’azzurra Elena Berlato, maglia bianca all’ultimo Girodonne. Ed ancora ai nastri di partenza Forno d’Asolo Colavita con la giovane e veloce Federica Primavera, Team Duedi Biemme Metal, Team Alfonsina, All Sports, Gs Verso l’Iride Maccari Spumanti, Cristoforetti, Lievore Artuso. “Contiamo di incrementare ulteriormente la partecipazione alla nostra prossima edizione del Gran Premio Liberazione – ha affermato Angelo Bassi – così da poter onorare come sempre al meglio la nostra corsa”.

Ufficio stampa - Alberto Rigamonti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |