Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

La Chirio-Forno d’Asolo piange la scomparsa del commissario internazionale Uci Franco Siccardi, prezioso consigliere del team


29.7.2007


Il Presidente Fabio Gallina, l’intero Consiglio Direttivo, i tecnici, le atlete e tutti i collaboratori della Chirio-Forno d’Asolo partecipano commossi al dolore della famiglia per l’improvvisa scomparsa dell’ingegner Franco Siccardi (nella foto), Commissario internazionale Uci stroncato da un arresto cardiaco nella notte tra giovedì e venerdì scorso in un albergo di Brescia, dove era impegnato come giudice di gara al Brixia Tour, corsa a tappe riservata ai professionisti.

In particolare, il Team Manager Franco Chirio e l’addetto-stampa Franco Bocca piangono la scomparsa di un amico di vecchia data, il quale, grazie alla grande passione per il ciclismo e alla perfetta conoscenza dei regolamenti internazionali, nel corso degli anni era diventato un prezioso ed insostituibile consigliere della società, soprattutto per quanto riguarda la complessa normativa che regola il tesseramento delle atlete straniere.

Franco Siccardi, 60 anni, torinese di origine ma residente a Bra (Cn), aveva dedicato tutta la sua vita al ciclismo, prima come corridore (era stato più volte campione piemontese dei dilettanti nelle varie specialità della pista) e poi come valente giudice di gara, categoria della quale aveva percorso rapidamente tutte le tappe, fino a diventare stimato e autorevole Commissario Internazionale Uci.

Con la sua repentina scomparsa, Franco lascia nel dolore la moglie Raymonde e il figlio Ugo, ma soprattutto lascia, in tutti coloro che lo hanno conosciuto ed apprezzato, il ricordo indelebile di un uomo retto e gioviale, che fino all’ultimo istante della sua vita aveva generosamente messo a disposizione di chiunque ne avesse avuto bisogno la sua vasta e profonda conoscenza del ciclismo, delle sue regole e dei suoi protagonisti. Le esequie avranno luogo domani, lunedì 30 luglio, alle ore 15,30 presso l’area crematoria del Cimitero di Bra (Cn).

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |