Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Jessenia Meneses
Céline Ondet
Anna Potokina
Daiva Tuslaite
Aranza Valentina Villalon Sanchez

VC Vaiano - Rasa Leleivyte quarta e nuova maglia bianca al GiroDonne


4.7.2011


"Fantastica prestazione della stellina lituana del Velo Club Vaiano Tepso Solaristech Rasa Leleivyte che ha centrato un grandioso quarto posto nella terza tappa del GiroDonne 2011 da Potenza Picena (Macerata) e Fermo (Fermo) di 104,30 Km vinta per distacco dalla fuoriclasse olandese Marianne Vos che ha riconquistato così anche la "Rosa". Nel contempo la nostra Rasa Leleivyte è balzata anche in testa nella speciale classifica riservata alle giovani e vestirà cosi nella tappa di domani da Forlimpopoli (Forlì Cesena) a Forlì (Forlì Cesena) di 68,90 Km la apposita maglia bianca"

Si è riproposto anche nella giornata di oggi, domenica 3 luglio, il fantastico connubio che sembra legare indelebilmente la Campionessa di Lituania del Team Vaiano Tepso Solaristech Rasa Leleivyte e la città di Fermo: dopo la fantastica vittoria ottenuta il 2 giugno scorso nella 2a edizione dei Muri Fermani in piazza del Popolo, la nostra stellina Rasa Leleivyte si è infatti ripetuta anche nella terza tappa del GiroDonne 2011 da Potenza Picena (Macerata) a Fermo (Fermo) di 104,30 Km andando a cogliere uno strepitoso quarto posto nella prova vinta per distacco dalla cannibale di questo Giro Marianne Vos (Nederland Bloeit).

La Leleivyte è giunta infatti nel gruppetto comprendente atlete del calibro di Judith Arndt (HTC Highroad Women), Emma Johansson (Hitec Products UCK) e Tatiana Guderzo (SC MCipollini Giambenini Giordana) e sfruttando le sue doti veloci è riuscita a piazzarsi tra le migliori sulla vetta del muro finale. Con lo splendido risultato di oggi Rasa Leleivyte ha risalito anche la classifica di diverse posizioni centrando il tredicesimo posto in Generale a 3'43" dalla leader Marianne Vos e nel contempo vestirà nel corso della tappa di domani la maglia bianca sponsorizzata dalla Servetto e destinata alla miglior giovane del gruppo. Domani, lunedì 4 luglio, la carovana rosa si sposterà sulle strade romagnole dove avrà luogo, a partire dalle ore 13.30, la Forlimpopoli (Forlì Cesena) - Forlì (Forlì Cesena) di 68,90 Km. Dopo un primo tratto abbastanza vallonato tra i centri collinari di Bertinoro e Meldola, che però non dovrebbero fare eccessiva selezione, la corsa si svilupperà su un tracciato praticamente pianeggiante tra i comuni di Diegaro e Protezza prima di fare la propria entrata proprio nella città di Forlì.

In un finale tutto da vivere d'un fiato ad altissime velocità le atlete in gara affronteranno un circuito cittadino tra le vie Bevano, Cervese, Mattei e Roma prima di fare il loro ingresso nella centrale piazza Repubblica attorno alle ore 15.15 dove presumibilmente sarà volta di gruppo.

Ordine di arrivo 2a tappa 22° Giro d'Italia Internazionale femminile - Fermo (FM):
1) Marianne Vos (Nederland Bloeit) Km 104,30 in 2h58'04" ; 2) Emma Pooley (Garmin Cervelo) a 19"; 3) Judith Arndt (HTC Higroad Women) a 2'50"; 4) Rasa Leleivyte (VC Vaiano Tepso Solaristech); 5) Emma Johansson (Hitec Products UCK); 6) Ruth Corset (Bizkaia Durango); 7) Tatiana Guderzo (SC MCipollini Giambenini Giordana); 8) Sylwia Kapusta (GS Gauss RDZ Ormu Unico1) a 2'59"; 9) Tatiana Antoshina (GS Gauss RDZ Ormu Unico1) a 3'12"; 10) Fabiana Luperini (SC MCipollini Giambenini Giordana) a 3'24"; 43) Urte Juodvalkyte (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 9'39; 49) Flavia Oliveira (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 9'56"; 86) Katazina Sosna (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 24'41"; 96) Valentina Bastianelli (VC Vaiano Tepso Solaristech);117) Eleonora Spaliviero (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 37'15"; 118) Irene Falorni (VC Vaiano Tepso Solaristech); 125) Simona Martini (VC Vaiano Tepso Solaristech).

Classifica Generale 22° Giro d'Italia Internazionale femminile dopo la 2a tappa:
1) Marianne Vos (Nederland Bloeit) in 7h50'46"; 2) Sylwia Kapusta (GS Gauss RDZ Ormu Unico1) a 8"; 3) Emma Pooley (Garmin Cervelo) a 36"; 4) Shara Gillow (Bizkaia Durango) a 1'15"; 5) Sharon Laws (Garmin Cervelo) a 1'19"; 6) Grace Verbeke (Top Sport Vlaanderen Ridley 2012) a 2'16"; 7) Christel Ferrier-Bruneau (GS Gauss RDZ Ormu Unico1) a 2'19"; 8) Judith Arndt (HTC Highroad Women) a 3'07"; 9) Linda Melanie Villumsen (AA Drink Leontien.nl) a 3'12"; 10) Emma Johansson (Hitec Products UCK) a 3'14"; 13) Rasa Leleivyte (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 3'43"; 45) Flavia Oliveira (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 14'30"; 78) Urte Juodvalkyte (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 15'22"; 88) Katazina Sosna (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 37'13"; 108) Valentina Bastianelli (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 55'17"; 122) Eleonora Spaliviero (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 1h07'42"; 123) Irene Falorni (VC Vaiano Tepso Solaristech); 126) Simona Martini (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 1h07'51".

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |