Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mathilde Favre

Alla Vos la Maglia Rosa alla prima Tappa del GiroDonne con arrivo a Velletri


2.7.2011




1° TAPPA GIRO DONNE: ROMA – VELLETRI
MARIANNE VOS TRIONFA NELLA PRIMA TAPPA AL GIRO DONNE

Velletri, 1 luglio - La prima maglia rosa del 22° Giro d’Italia Femminile Internazionale è sulle spalle della fuoriclasse olandese Marianne Vos (Nederland Bloeit). Sull’arrivo posto a Velletri precede di un secondo la neo campionessa tedesca in carica Ina Yoko Teutemberg (Htc Highroad Women). Terza è la svedese Emma Johansson. Tappa tranquilla nei primi chilometri, mentre nel circuito cittadino finale sono diverse le atlete che ci provano. Ad anticipare il possibile sprint è la giovane trentina Rossella Callovi che attacca ma il gruppo non le lascia troppo spazio. Sul pavè posto in Piazza Cairoli, bello ed affascinate, la volata è iniziata lunga, ed è Marianne Vos che alza le braccia al cielo. Domani seconda tappa, sarà PescoCostanzo ad ospitare partenza ed arrivo. Sarà una giornata movimentata; il percorso propone diversi sali e scendi nel cuore dell’Abruzzo. Sul finale, le atlete dovranno affrontare lo strappo posto all’ingresso del centro abitato, l’arrivo è previsto in Via San Maurizio, a Pescocostanzo, dopo novantuno chilometri.

ORDINE D’ARRIVO:
1.    Marianne Vos (Nederland Bloeit) km 81,700 in 2h11’56’’;
2.    Teutenberg Ina (Htc – Hihghroad Women) a 1’’;
3.    Johannson Emma (Hitec  Products);
4.    Armitstead Elizabeth (Garmin Cervelo);
5.    Arndt Judith (Htc – Hihghroad Women);
6.    Callovi Rossella (MCipollini Giambenini);
7.    Berlato Elena (Top Girls Fassa Bortolo);
8.    Guderzo Tatiana (MCipollini Giambenini);
9.    Leleivyte Rasa (Vaiano Tepso Solaristech)
10.  Bras Martine (Nazionale Olanda)
Maglia Rosa Diadora – Classifica Generale:  Marianne Vos (Nederland Bloeit)
Maglia Ciclamino Pasta Zara –Classifica a punti: Marianne Vos (Nederland Bloeit)
Maglia Verde Regione Lombardia Migliore Scalatrice: Scandolara  Valentina (Gauss Rdz Ormu Unico 1)
Maglia Bianca Servetto – Migliore Giovane: Elisabeth Armitstead (Garmin – Cervelo) 
Maglia Azzurra – Migliore Italiana: Rossella Callovi (MCipollini Giambenini)


Ufficio Stampa Giro Donne



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |