Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi θ il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Giro Donne 2007 - 7° tappa - Ancora T-Mobile, ancora Teutenberg


13.7.2007




Con la frazione Misinto/Lazzate (MI) – Ceriano Laghetto/Cogliate (MI), siamo giunti alla settima e penultima tappa del Giro Donne 18° edizione. Si tratta di un percorso ondulato che si snoda tra i comuni di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, da affrontare sette volte, per un totale di 124,600 Km.

La gara
Al via 112 partenti, per una tappa emozionante e ricca di iniziative fin dalle prime tornate. La gara entra subito nel vivo con l’azione dell’italiana Ombretta Ugolini (Chirio Forno d’Asolo Tre Colli), che dal 5° al 34° Km θ protagonista di un allungo, con vantaggio massimo di 1’ 12” al 21° Km. Segue una serie di scatti e controscatti: al 51° Km prova ad imporsi Andrea Bosman, l’olandese compagna di squadra dell’iridata Marianne Vos (Team DSB Bank), ma la battistrada viene riassorbita dal gruppo dopo 7 Km. Al 63° Km scattano 7 atlete, tra cui Julia Martisova (Team Frw Gauss Rdz), Leda Cox (Maccarelli Emu Sea), la Maglia Bianca Linda Villumsen (T Mobile Women) e la varesina Noemi Cantele (Team Bigla). L’allungo di maggior rilievo avviene al Km 85, con cinque atlete al comando per un tratto di 22 Km: si distinguono, tra le altre, Diana Ziliute (Safi Pasta Zara Manhattan), Maya Watt Adamsen (Team Dilΰ Guerciotti Cogeas) e Mirjiam Melchers (Team Flexpoint). Dopo i tentativi di allungo sul finale di Julia Martisova (Team Frw Gauss Rdz) e Irene Van Den Broeck (AA Drink Cycling Team), il gruppo si lancia in volata a ranghi compatti sul rettilineo dell’arrivo: prevale lo sprint della velocista tedesce Ina Teutenberg (T Mobile Women), al suo secondo successo personale in questo Giro (prima classificata sul podio di Novara), seguita da Rochelle Gilmore (Menikini Selle Italia Gysko) e Marianne Vos (Team DSB Bank). Si riconfermano le titolari delle maglie: Edita Pucinskaite (Nurnberger Versicherung) leader della classifica generale, Marianne Vos (Team Dsb Bank) Maglia Ciclamino, Svetlana Bubnenkova (Fenixs Hob Edilsavino) Maglia Verde e la danese Linda Serup Villumsen (T Mobile Women) ancora miglior giovane.

Da segnalare il ritiro in seguito a caduta di Laura Pisaneschi (Top Girls Fassa Bortolo Rexy Line) e della campionessa del Belgio Ludivine Henrion (Team DSB Bank).

Ordine d’arrivo – 124,600 Km in 2h 58’ 23” alla media di: 41,909 Km/h
1. Teutenberg Ina – T Mobile Women 
2. Gilmore Rochelle – Menikini Selle Italia Gysko – s.t
3. Vos Marianne – Team Dsb Bank – s.t.
4. Bronzini Giorgia – Safi Pasta Zara Manhattan – s.t.
5. Corazza Martina – Team Frw Gauss Rdz – s.t.
6. Treier Grete – Michela Fanini Record Rox – s.t.
7. Wild Kirsten – AA Drink Cycling Team – s.t 
8. Baccaille Monia – Saccarelli Emu Sea – s.t.
9. Brandli Nicole – Team Bigla – s.t.
10. Kiesanowski Joanne – Raleigh Lifeforce Creation Hb – s.t.
Classifica generale - Maglia Rosa Dilΰ Effebiquattro
Tot. 790,900 Km – media 39,628 Km/h
1. Pucinskaite Edita – Nurnberger Versicherung - 19h 57’ 28”
2. Brandli Nicole – Bigla Cycling Team – a 18”
3. Moreno Allue Maribel – Selection Nationale Espanola – a 36”
4. Luperini Fabiana – Menikini Selle Italia Gysko – a 52”
5. Ljungskog Susanne – Team Flexpoint – a 1’ 05”
6. Arndt Judith – T Mobile Women – a 1’ 18”
7. Villumsen Serup Linda – T Mobile Women – a 2’ 04”
8. Guderzo Tatiana – AA Drink Cycling Team – a 2’ 23”
9. Vos Marianne – Team DSB Bank – a 2’ 45”
10. Treier Grete – Michela Fanini Record Rox – a 3’ 06”
Classifica a punti - Maglia Ciclamino Selle Italia
1. Vos Marianne – Team Dsb Bank – p.ti 54
2. Bronzini Giorgia – Safi Pasta Zara Manhattan – p.ti 45
3. Gilmore Rochelle – Menikini Selle Italia Gysko – p.ti 38
4. Treier Grete – Michela Fanini Record Rox – p.ti 33 
5. Teutenberg Ina – T Mobile Mobile Women – p.ti 30 
Classifica GPM – Maglia Verde Poliedra
1. Bubnenkova Svetlana – Fenixs Hpb Edilsavino – p.ti 32
2. Pucinskaite Edita – Nurnberger Versicherung – p.ti 24
3. Luperini Fabiana – Menikini Selle Italia Gysko – p.ti 23
4. Tamanini Luisa – Safi Pasta Zara Manhattan – p.ti 15
5. Anderson Kimberly – T Mobile Women – p.ti 12
Classifica Giovani - Maglia Bianca Nial Nizzoli
Villumsen Serup Linda – T Mobile Team – 19h 59’ 32”

Programma della tappa di domani: 14 luglio 2007
Partenza alle ore 11:40 da Via Edison – Seregno (MI)
Arrivo previsto alle ore 14:17 in Via Edison – Seregno (MI)
Tot. Km: 106,400

Foto arrivo Nicola Ianuale


UFFICIO STAMPA
Francesca Crippa - Matteo Aiolfi
C/O Espresso Communication Solutions


Il sito: www.girodonne.it





Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |