Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Trofeo Alfredo Binda 2011; che numeri!


13.4.2011


A Cittiglio tanti numeri e forti emozioni con la Coppa del Mondo donne

A poco più di due settimane dal trofeo Alfredo Binda, prima prova di Coppa del mondo donne, i numeri, le foto e le immagini dell’evento orgaznizzato dalla Cycling Sport Promotion ne testimoniano l'appeal che continua a crescere di edizione in edizione. Quella del 2011 va nell'album dei bei ricordi, infatti, con numeri molto importanti a conclusione di un lavoro ed un impegno costanti da parte di dirigenti, sostenitori e appassionati che riconoscono nella gara di Cittiglio l’appuntamento internazionale clou della prima parte della stagione femminile. Quest’anno al trofeo Alfredo Binda hanno partecipato 160 atlete in rappresentanza di 28 teams, di cui 8 squadre nazionali e 20 Team UCI; tra questi ultimi vi erano ben 16 tra i primi 20 teams del ranking mondiale. Mano al passaporto si è scoperto che le 160 atlete provenivano da 30 Paesi, di tutti i continenti. Occhio al palmares mondiale, al via si sono schierate ben 16 campionesse nazionali, tra cui l’italiana Monia Baccaille, la campionessa europea U23, l'olandese Noortje Tabak, la campionessa del mondo a cronometro Emma Pooley, la campionessa olimpica Nicole Cooke. In buona sostanza, delle prime 20 atlete del ranking UCI a Cittiglio lo scorso 27 marzo ne erano presenti 16 .

Riguardo la comunicazione, l’eco della gara ha raggiunto il mondo intero. Tutti i siti di ciclismo hanno pubblicato notizie sulla corsa. Sono stati 60 gli accreditati nel settore stampa tra fotografi, giornalisti e operatori TV; otto giornalisti sono gunti dall’estero, cinque erano i siti specializzati presenti con propri inviati. La diretta web sul sito www.trofeobinda.com ha registrato 2800 indirizzi IP unici. Quasi 2500 sono stati quelli che hanno visto il video della gara pubblicato già domenjca sera. La rassegna stampa prodotta ha abbondantemente superato una risma di carta. Per tutte le informazioni necessarie ai diversi fruitori sono state realizzate; guide stampa, guide tecniche, 5000 pieghevoli, 5000 volantini e 1000 depliant. Per annunciare la corsa ed i suoi numerosi contenuti non solo sportivi l'ufficio stampa ha prodotto, consegnato e gestito oltre 30 comunicati stampa. Le immagini della corsa sono state diffuse da Raisport 2 domenica 27 marzo dalle ore 20.00 alle ore 21.00 ed in replica dalle ore 1.30 alle ore 2.30. La trasmissione Sportissimo ha invaso l'etere, sia in formato digitale che satellitare, per tutta la settimana successiva

Altri numeri interessanti arrivano dal settore sicurezza; a Cittiglio domenica 27 marzo sono stati impiegati: 150 Alpini dei vari comuni sul percorso, 150 volontari della protezione civile, 100 volontari dell’organizzazione e 85 uomini delle forze dell’ordine. Per il personale addetto sono stati realizzati 350 cestini, dal contenuto piuttosto generoso a frugarci dentro già alle 11 del mattino.

Dal settore promozione ed eventi collaterali sono giunti euforici riscontri; addirittura sono stati cinque i gruppi itineranti di intrattenimento che hanno allietato il pubblico fin dal primo mattino. Inoltre, alla vigilia, la conclusione del progetto scolastico "Pedala .... in sicurezza" ha visto l'entusiasta partecipazione di oltre cento ragazzi.

Il responsabile della logistica ha dovuto accontentare le richieste di oltre 400 persone che hanno soggiornato a Cittiglio e dintorni nel lungo week end; sono stati dieci gli hotel interessati.

Settore accrediti; sembra un gioco ma solo nella giornata della domenica sono stati rilasciati circa 1000 persone tra ospiti, addetti e dirigenti vari; vuol dire mille foto, mille pass, mille collarini, mille fori e circa duemila tra sorrisi, battute e rime baciate. Quella del rilascio dei pass al trofeo Binda è un’esperienza da vivere almeno un paio di volte nella carriera di ogni addetto ai lavori.

Ultime due annotazioni; la prima riguarda il pubblico, straripante e arrampicato su muretti e cartelli stradali come sempre accade a Cittiglio. La seconda è un'emozione che desideriamo regalare a tutti e che rappresenta il nostro commiato stagionale; si tratta del video realizzato dal giornalista Laurent Charras, visibile all'indirizzo: http://www.trofeobinda.com/index.php?option=com_content&task=view&id=283&Itemid=1.

Da domani Mario Minervino e i suoi collaboratori penseranno già all'edizione 2012

Albo d’oro recente del Trofeo ALFREDO BINDA
2011 Emma POOLEY
2010 Marianne VOS 
2009 Marianne VOS 
2008 Emma POOLEY 
2007 Nicole COOKE 
2006 Regina SCHLEICHER 
2005 Nicole COOKE 
2004 Oenone WOOD 
2003 Diana ZILIUTE 
2002 Svetlana BOUBNENKOVA 
2001 Nicole BRAENDLI 
2000 Fabiana LUPERINI


Ufficio stampa - Livio Iacovella


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |