Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

La C.S.I. Ju Sport ci riprova in Toscana


25.3.2011


Terza gara stagionale a Vada (Livorno)

Dopo i due piazzamenti di Lisa Gamba nella gara di apertura e quello di Arianna Perico di domenica scorsa a Montignoso, la squadra femminile juniores diretta da Ugo Menoncin e Ivan Panseri ritorna in Toscana per il "3° Trofeo Rada del Saraceno" di Vada (Livorno). Le sette atlete di Patron Giovanni Mantegazza, affronteranno un percorso di circa settantacinque chilometri su di un circuito da ripetere cinque volte per poi deviare su un tratto in linea verso l'arrivo.

In ammiraglia Ugo Menoncin cercherà di guidare al meglio le sette ragazze: "Vorrei vedere la mia squadra attiva e combattiva fin dall'inizio" - commenta il ds - "creando varie soluzioni e alternative in base all'evolversi della corsa; abbiamo potenzialità da sfruttare su ogni percorso e in ogni situazione, spero davvero che le ragazze riescano ad esprimersi al meglio delle loro possibilità del momento e di crescere e maturare gara dopo gara".

Le atlete al via: Erika Cravero, Janette Fapassini, Lisa Gamba, Arianna Perico, Veronica Simoncini, Silvia Stevenazzi, Barbara Venerito.
Intanto, con il primo sole primaverile, sono cominciati gli allenamenti su strada per i giovanissimi e continuano quelli delle donne esordienti che tra poche settimane debutteranno, seguendo le "sorelle maggiori", nella prima gara del 2011.

Marta Galimberti


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |