Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mirjam Muckenhuber
Loren Rowney

Presentate le Top Girls Fassa Bortolo 2011


21.3.2011


GIRI A TAPPE, PROVE DI COPPA DEL MONDO E CAMPIONATI ITALIANI TRA I GRANDI OBIETTIVI DEL TEAM TREVIGIANO
OGGI IN CERCA DELLA 1. VITTORIA IN TOSCANA


Con già quattro corse disputate e a poche ore dalla quinta che le vede impegnate oggi in terra toscana sulle strade del Trofeo Costa Etrusca tra Castellina Marittima e Cecina, le TOP GIRLS FASSA BORTOLO hanno presentato ieri ufficialmente squadra e obiettivi della stagione 2011 a sostenitori, dirigenti del mondo istituzionale e ciclistico e sponsor, nei locali del Ristorante Il Barco Casa Balbi a Pieve di Soligo.

Come miglior tradizione del gruppo sportivo di Lucio, Patrizia e Cristina Rigato, anche per il 2011 il team trevigiano persegue la filosofia vincente che ormai da un ventennio lo vuole votato alla valorizzazione di giovani talenti del ciclismo femminile italiano finora foriera di una lunga serie di titoli iridati, europei e tricolori e dell'affermazione ai più alti livelli di numerose azzurre, prime fra tutte le campionesse del mondo Tatiana Guderzo e Giorgia Bronzini.

Al 18° anno di attività, il team TOP GIRLS riparte - grazie al sostegno dello storico sponsor FASSA BORTOLO e di numerosi altri sostenitori - con un organico di 9 atlete di indubbio valore.
Da sempre bacino di riferimento per le nazionali azzurre del Ct Edoardo Salvoldi (rappresentato ieri dal suo stretto collaboratore Paolo Sangalli), il team di Spresiano si presenta infatti anche quest'anno con numerose atlete in grado di ben figurare a livello internazionale nella categoria di riferimento per i più importanti obiettivi internazionali in maglia azzurra, con il proposito di dare continuità alle recenti partecipazioni ai mondiali di Varese, Mendrisio e Melbourne, per quanto riguarda l'attività su strada.

Il gruppo delle confermate a pieno titolo dalla passata stagione si apre proprio con le due azzurre ai mondiali australiani di Melbourne: Elena Berlato (vicentina di Malo, 22 anni, 2^ nella classifica delle Giovani al Giro d'Italia) e Valentina Carretta (varesina di Caraate, classe 1989, tra le più costanti del gruppo), entrambe passiste scalatrici. Per il terzo anno nelle fila del team bluarancio, arriva dalle Marche Jennifer Fiori, ottimo elemento-squadra, che ugualmente predilige percorsi in salita. Completano poi lo "zoccolo duro" del team Top Girls Fassa Bortolo la trevigiana Gloria Presti (21 anni, da Moriago della Battaglia, azzurra strada e crono agli Europei di Ankara e già in nazionale a inizio 2011 nel Tour del Qatar, vice campionessa italiana nell'inseguimento a squadre su pista e bronzo nell'Omnium) e la lecchese Silvia Valsecchi (classe 1982, passista, vicetricolore a cronometro e nell'inseguimento individuale e a squadre e nella corsa a punti su pista). Tra i nuovi arrivi, si inseriscono con grandi aspettative l'altra giovane azzurra Simona Frapporti (22enne bresciana di Anfo, lo scorso anno vincitrice dell'indicativa contro il tempo di Romanengo e 6^ ai tricolori di Treviso), sulla quale il tecnico Lucio Rigato punta particolarmente proprio nell'ambito della difficile disciplina sua prediletta della cronometro, le giovanissime verbanesi Elisa Longo Borghini (passista scalatrice, già con tre piazzamenti all'attivo nelle prime quattro gare tra cui il 3° posto a Vaiano) e Giulia Ronchi (nel 2010 azzurra ad Ankara e ai Mondiali Juniores di Offida), entrambe 19enni. Con i suoi 37 anni, sarà invece la "chioccia" del gruppo l'australiana Bridie O'Donnell, in procinto di raggiungere a Spresiano le compagne di squadra dopo aver ottenuto la medaglia d'argento nei campionati continentali dell'Oceania a cronometro.

Particolarmente assortito e qualificato anche lo staff tecnico, forte di 5 direttori sportivi pronti a guidare le TOP GIRLS FASSA BORTOLO 2011. In ammiraglia, si alternano infatti l'anima e fondatore del team Lucio Rigato, Roberto "Berto" Visentin, l'ex professionista Walter Zini, la riminese Laura Pisaneschi alla seconda stagione in questa nuova veste dopo aver abbandonato il gruppo a fine 2009, e Marino De Carli.

Da sempre contraddistinta da un impegno trasversale nelle diverse discipline, anche nel 2011 l'équipe trevigiana concentrerà il proprio operato tra attività su strada, pista e cronometro.

Tra gli obiettivi più importanti fissati dai tecnici per questa stagione agonistica, figurano i principali giri a tappe, tutte le prove di Coppa del Mondo, Campionati Italiani su strada e pista, e numerose classiche in linea del calendario italiano e internazionale. Anche quest'anno, il team TOP GIRLS FASSA BORTOLO è stato il primo, e unico, a inaugurare la propria attività stagionale sulle strade del Nord Europa, con la classica Omloop Het Nieuwsblad!

Oltre allo sponsor principale Fassa Bortolo (presente anche col nuovo brand Gypsotech), il team Top Girls annovera altri preziosi sostenitori negli sponsor tecnici, con una serie di importanti aziende trevigiane come il prestigioso marchio di bici Pinarello, Elite (borracce, portaborracce, rulli e cavalletti portabici), Ozone (creme massaggi), Rudy Project (caschi e occhiali) e Gaerne (scarpe corsa), cui si aggiungono la padovana Maglificio Jolanda per l'abbigliamento sportivo, la sanmarinese Keforma (integratori). Completano poi il pool di sponsor Meccanica Biemme e Groupama.

Tra le principali figure istituzionali civili e sportive intervenute alla presentazione, hanno partecipato al battesimo ufficiale delle Top Girls Fassa Bortolo l'Assessore allo Sport del Comune di Spresiano, Giovanni Pasin, il vice Presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Flavio Milani e il vice presidente del Comitato Regionale FCI Veneto Renzo Zanchetta.

L'intenso fine settimana del team TOP GIRLS FASSA BORTOLO prosegue oggi con la partecipazione al Trofeo Costa Etrusca, in Toscana, alla caccia della prima vittoria, sull'impegnativo tracciato lungo le colline della costa livornese, da Castellina Marittima a Cecina.

Ufficio stampa - Paola Argelli


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |