Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Chloe Fraser
Lucy Garner
Xiao Ling Luo
Anna Palsson
Marie Voreland
Jessie Walker

Forno d'Asolo-Colavita: doppio appuntamento internazionale


18.3.2011


Il team italo-americano in Francia al Gp Ville de Cholet e in Toscana al Costa Etrusca
Bronzini, Guarischi e Pauliukaite ai mondiali su pista in Olanda


Doppio appuntamento internazionale per la Forno d’Asolo-Colavita sulle strade di Francia e Italia. Archiviato il vernissage al Grand hotel de Paris di Montecarlo è ora di fare sul serio per le ragazze di Franco Chirio che guiderà la lunga e importante trasferta a Cholet. Città della regione della Loira, nel nord della Francia che per la stagione ventura ha già prenotato un posto nel calendario della prossima World Cup. “Per questo abbiamo accettato l’invito di François Faglain per partecipare alla prestigiosa classica transalpina – dichiara Franco Chirio -. Non ci servirà nessun blocco del traffico, com’è successo lunedì in Place du Casino a Montecarlo. Perché sulle strade del nord della Francia troveremo il calore, l’entusiasmo e la competenza di un pubblico appassionato e competente di ciclismo”.

Al Gp Ville de Cholet Pays de Loire dove si sfideranno 19 team la Forno d’Asolo-Colavita sarà rappresentata da Modesta Vzesniauskaite (Ltu), Edita Janeliunaite (Ltu), Tatiana Riabchenko (Ucr), Rosane Kirch (Bra) e Uenia Fernandes de Souza (Bra).

“Affronteremo una competizione piuttosto impegnativa, articolata in quattro 4 tornate di 28 km vallonati per complessivi 112 km. Si tratta di una gara adatta alle caratteristiche per una corsa d’attacco di Modesta Vzesniauskaite. In caso di arrivo a ranghi compatti punteremo su Edita Janeliunaite”.
In terra transalpina c’è grande attesa per il Gp Ville de Cholet, l’appuntamento rappresenta infatti l’apertura della Coppa di Francia articolata in quattro prove. Le ragazze gialloverdi sfideranno quindi i più forti team francesi. Il resto della formazione sarà invece di scena per la seconda volta di fila in Italia dopo il debutto di Vaiano (Po). Esattamente all’internazionale Trofeo Costa Etrusca, l’ormai classica toscana con start a Castellina Marittima e traguardo dopo 122 km a Cecina (Li). Tra le oltre 120 atlete iscritte anche le girtsl della Forno d’Asolo-Colavita guidata dalle giovani Barbara Guarischi e Elena Cecchini. Saranno quattro le atlete impegnate all’esordio stagionale. Esattamente l’esperta abruzzese Alessandra D’Ettorre, la padovana figlia d’arte Giada Borgato, la bresciana Francesca Faustini e l’austriaca Christine Kollman reduce da stage di allenamento in Spagna a Mallorca. Franco Chirio ha affidato l’ammiraglia al nuovo direttore sportivo Antonio Contiero.

L’iridata Giorgia Bronzini è invece sintonizzata sui mondiali della pista di Apeldoorn (Olanda) in programma settimana prossima dal 23 al 27 marzo. E’ il primo obiettivo stagionale dichiarato dalla 27enne piacentina che ha trascorso gli ultimi giorni al raduno azzurro di Montichiari (Bs) per rifinire la condizione in vista del grande appuntamento, dove avrà al sua fianco Barbara Guarischi convocata dal ct Dino Salvoldi assieme a Monia Baccaille, Annalisa Cucinotta e Tatiana Guderzo. In Olanda Bronzini e Guarischi troveranno anche la compagna di squadra Svetlana Pauliukaite. La lituana correrà la corsa a punti assieme alla Bronzini che punta al bis dopo il titolo mondiale conquistato a Pruszków (Pol) 2009.

Dall’altra parte dell’Oceano il gruppo americano è in attesa de debuttaro. Due gli appuntamenti fissati nel Nord America, in California: il San Dimas Stage Race del 25 marzo e la Redlands Bicycle Classic del 31 marzo. Per il doppio esodrio il ds Rachel Heal ha convocato Kelly Benjamin, Cath Cheatley, Theresa Cliff-Ryan, Andrea Dvorak, Lauren Hall, Janel Holcomb, Leah Kirchmann, Heather Logan-Sprenger, Kristin Sanders.

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |