Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janildes Fernandes Silva
Cecilie Uttrup Ludwig

Il Tricolore di Monia Baccaille sventola su Vaiano


14.3.2011


La Campionessa Italiana in carica Monia Baccaille ha messo il suo sigillo sul 9° Trofeo Vannucci Alberto - GP Valbisenzio che si è svolto nel pomeriggio di domenica 13 marzo sulle strade di Vaiano (Prato). La giornata è stata purtroppo caratterizzata dal freddo e dalla pioggia ma la macchina organizzativa ormai collaudata dal presidente del Velo Club Vaiano Tepso Solaristech Stefano Giugni ha reso possibile lo svolgimento di una gara dai ricchi contenuti tecnici e dalla grande spettacolarità, con un circuito che non ha concesso mai un attimo di respiro alle atlete. Dopo la presentazione delle tredici compagini al nastro di partenza sul palco del foglio firma, la gara è stata anticipata da un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto in Giappone e dall’esecuzione dell’inno di Mameli per festeggiare la settimana del 150mo anniversario dell’Unità d’Italia, oltre alla consegna di una targa al DS del Team Vaiano Elisa Maggini che qualche giorno fa ha conseguito la laurea specialistica presso l’Università degli Studi di Firenze. Quindi sono stati lo stesso Stefano Giugni ed il vicesindaco di Vaiano Primo Bosi a dare il via ad una manifestazione che da subito si è rivelata ricca di azioni da parte delle atlete. A fare la corsa nei primi giri ci hanno pensato le atlete della Diadora Pasta Zara Manhattan con tre tentativi di fuga da parte di Eleonora Patuzzo, Shelley Olds e soprattutto di una mai doma Alona Andruk. L’azione da lontano, a circa metà corsa, della ragazza ucraina diretta nell’occasione dal duo Manel Lacambra e Diana Ziliute è stato però annullato dal gruppo, forte circa di una cinquantina di atlete, poco prima dell’ingresso nel circuito finale comprendente lo strappo di via Bronia.

Il finale di gara è stato poi caratterizzato da un nuovo tentativo di fuga a due giri dal termine promosso dall’atleta di casa Katazina Sosna e dalla verbanese del GS Top Girls Elisa Longo Borghini, ma il gruppo, tirato dalla MCipollini Giambenini Giordana, ha subito chiuso il divario. Nel corso dell’ultimo passaggio la stessa Longo Borghini ha tentato un nuovo allungo con a ruota l’olimpionica di Pechino Nicole Cooke, ma senza raggiungere il fine sperato. Inevitabile quindi lo sprint di gruppo con Monia Baccaille che ha bruciato sul traguardo Valentina Scandolara ed Elisa Longo Borghini. Nonostante il meteo decisamente avverso il 9° Trofeo Vannucci - GP Valbisenzio si è dimostrato una corsa di grande spessore, ottimamente organizzata dalla Società ciclistica pratese e pronta per il passo a cui aspira il presidente Giugni di diventare gara internazionale.

Ordine di arrivo 9° Trofeo Vannucci - GP Valbisenzio - Vaiano (PO):
Iscritti: 106; Partenti: 95; Arrivati: 49

1) Monia Baccaille (SC MCipollini Giambenini Giordana) Km 80,00 in 2h02’19” alla media di 39,24 Km/h; 2) Valentina Scandolara (GS Gauss RDZ Ormu Unico1); 3) Elisa Longo Borghini (GS Top GIrls Fassa Bortolo); 4) Shelley Olds (Diadora Pasta Zara Manhattan); 5) Lucy Martin (Garmin Cervelo); 6) Noemi Cantele (Garmin Cervelo); 7) Christel Ferrier Bruneau (GS Gauss RDZ Ormu Unico1); 8) Katazina Sosna (VC Vaiano Tepso Solaristech); 9) Aurore Verhoeven (GS Gauss RDZ Ormu Unico1); 10) Olga Zabelinskaya (Diadora Pasta Zara Manhattan); 11) Malgorzata Jasinska (SC Michela Fanini Record Rox); 12) Annalisa Cucinotta (Kleo Ladies Team); 13) Alessandra Borchi (GS Gauss RDZ Ormu Unico1); 14) Elena Berlato (GS Top Girls Fassa Bortolo); 15) Martina Ruzickova (SC Michela Fanini Record Rox); 16) Nina Ovcharenko (SC Michela Fanini Record Rox); 17) Giulia Ronchi (GS Top Girls Fassa Bortolo); 19) Trine Schmidt (Garmin Cervelo); 20) Elena Cecchini (Forno d’Asolo Colavita); 21) Andrea Graus (Kleo Ladies Team); 22) Jennifer Hohl (SC MCipollini Giambenini Giordana); 23) Barbara Guarischi (Forno d’Asolo Colavita); 24) Rossella Callovi (SC MCipollini Giambenini Giordana); 25) Oxana Kozonchuk (Diadora Pasta Zara Manhattan); 26) Tatiana Antoshina (GS Gauss RDZ Ormu Unico1); 27) Tatiana Guderzo (MCipollini Giambenini Giordana); 28) Francesca Tognali (Kleo Ladies Team); 29) Nicole Cooke (MCipollini Giambenini Giordana); 30) Karin Aune (SC Michela Fanini Record Rox); 31) Alona Andruk (Diadora Pasta Zara Manhattan); 32) Martina Corazza (Kleo Ladies Team); 33) Oksana Kaschischina (SC Michela Fanini Record Rox); 34) Valentina Carretta (GS Top Girls Fassa Bortolo); 35) Tetyana Riabchenko (Forno d’Asolo Colavita); 36) Chiara Vanni (VC Vaiano Tepso Solaristech); 37) Sylwia Kapusta (GS Gauss RDZ Ormu Unico1); 38) Veronica Leal Balderas (SC Michela Fanini Record Rox); 39) Uenia Fernandes de Souza (Forno d’Asolo Colavita); 40) Simona Martini (VC Vaiano Tepso Solaristech); 41) Modesta Vzesniauskaite (Forno d’Asolo Colavita); 42) Iris Slappendel (Garmin Cervelo); 43) Carla Ryan (Garmin Cervelo); 44) Eleonora Spaliviero (VC Vaiano Tepso Solaristech); 45) Jennifer Fiori (GS Top Girls Fassa Bortolo); 46) Chiara Bortolus (Kleo Ladies Team); 47) Samantha Galassi (SC MCipollini Giambenini Giordana); 48) Eleonora Patuzzo (Diadora Pasta Zara Manhattan); 49) Inga Cilvinaite (Diadora Pasta Zara Manhattan).

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |